Lavoro in sinergia, inaugurato a Fiorano il primo coworking di impresa

Taglio del nastro alla presenza delle autorità per lo spazio realizzato da Stars & Cows in via della Stazione

E’ stato inaugurato oggi in via della Stazione 41 a Fiorano Modenese, nel cuore del villaggio produttivo, il primo Coworking d’Impresa realizzato da Stars & Cows con il contributo finanziario del “Programma regionale attività produttive” della Regione Emilia-Romagna, nato nel cuore del distretto ceramico, un’area industriale di rilevanza internazionale, alle prese con le enormi sfide poste dalla Trasformazione Digitale e Industria 4.0.

Presenti all’inaugurazione la Presidente della Commissione Politiche Economiche della Regione Luciana Serri, il Presidente di Confindustria Ceramica Giovanni Savorani, i sindaci di Fiorano e Sassuolo Francesco Tosi e Claudio Pistoni, i rappresentanti di Stars & Cows Giulio Mengoli (Presidente), Marcella Gubitosa (CEO) e Ivano Selmi (Presidente Associazione Senior Manager), oltre a Tiziano Bursi, Professore Ordinario Dipartimento Economia M. Biagi – UNIMORE.

Stars & Cows, artefice dell’iniziativa, è una realtà innovativa che ha la missione di trasferire il sapere grazie alla presenza nella sua Community di Senior Managers provenienti dal mondo della grande impresa, con esperienza più che ventennale in svariati settori aziendali, pronti a contaminare e affiancare i giovani, freelance e start up.

Il Coworking d’Impresa, è il primo con questa connotazione e si confronta da pari con le strutture presenti nelle grandi capitali. Opererà in rete con le realtà già presenti o emergenti del territorio, che agiscono negli ambiti di creazione ed accelerazione di persone e impresa. Al primo piano sono disponibili trenta postazioni di lavoro flessibili in spazi collaborativi e aperti. Le scrivanie saranno prenotabili comodamente tramite “app” e sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento più rispondente alle esigenze personali: da un giorno alla settimana a tutto il mese.

Lo spazio è studiato per accogliere riunioni di lavoro, seminari e conferenze e sessioni di formazione. Grazie alla sottoscrizione di una membership card sarà possibile usufruire dello spazio anche solo per esigenze sporadiche utilizzando i comodi spazi condivisi: cucina, zone relax e postazioni volanti. Il secondo piano è organizzato in nove uffici chiusi pensato per chi vuole avere uno spazio di lavoro dedicato scegliendo un contesto dinamico e moderno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La tecnologia e le attrezzature sono di ultima generazione e rispondono alle esigenze di connessione e di relazione digitale e anche virtuale in ogni momento. Il mood e lo stile sono di uno spazio inserito in un contesto di distretto industriale con tutti i confort e la visione di servizi oggi disponibili solo nelle grandi metropoli. La grande sala pensata per workshop e conferenze al piano terra accoglie fino a 100 persone e permette di organizzare eventi dedicati non solo agli utenti dello spazio ma anche alle aziende del territorio. Lo spazio sarà inoltre uno dei luoghi in cui Stars & Cows erogherà i suoi servizi e organizzerà iniziative quali mentoring con i Senior, sessioni di business modelling, programmi di accelerazione per giovani e startup, “vetrine” delle tecnologie per aziende per presentare tecnologie emergenti e tanto altro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pancaldi, non ce l'ha fatta lo scooterista di 55 anni

  • Coronavirus, 39 nuovi casi positivi in regione: 10 sono a Modena

  • Nuovo amore per Nicoletta Mantovani, la vedova Pavarotti sposa a settembre

  • Coronavirus, 69 nuovi casi in regione. La metà tra Bologna e Reggio Emilia

  • Coronavirus. Tampone obbligatorio per chi rientra da Spagna, Grecia, Croazia e Malta

  • Covid, famiglie e imprese dovranno segnalare i rientri dall'estero. Poi quarantena in hotel

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento