Imprese. 40 candeline per la LOGEL di Castelnuovo Rangone

Compie 40 anni l’azienda di Castelnuovo Rangone volta a progettare, realizzare e installare apparati elettrici ed elettronici. Partita nel 1979 da un garage oggi punta a crescere ancora

Festeggia i suoi 40 anni di attività l’azienda LOGEL di Castelnuovo Rangone e il direttore e i dipendenti hanno festeggiato questo importante traguardo con una grande festa.

La LOGEL è una azienda che nasce nel 1979 e, come da tradizione, è partita da un garage, con solo 2  persone alla guida e occupandosi di schede elettroniche. ma nel corso degli anni l’azienda si è allargata inserendosi con dinamismo anche nel settore elettromeccanico. Nel 2003 Logel fonda, assieme ad altri soci, REM software & automation, una società di informatica per la realizzazione di software per plc e pc nel settore sempre dell’automazione dei processi industriali. Ora  segna il traguardo delle 40 candeline. In questi anni è cresciuta, ora ha 40 dipendenti ed uno stabilimento produttivo di oltre 2.000 mq, inserendosi nel settore elettromeccanico.

Un traguardo importante, raggiunto con molti sacrifici- afferma Renato Lolli direttore della LOGEL- Ci sono stati momenti belli e momenti brutti, ovviamente la crisi ha segnato un po’ tutti e anche il nostro ambiente e la nostra società. Eravamo in due soci ma in quel periodo sono rimasto solo. Quello è stato il momento più difficile-continua Lolli- ma io sono un positivista per natura e cerco sempre di vedere le cose nel verso migliore. Poi è entrato in azienda mio figlio dopo la partenza dei soci. Con lui sono entrati nuovi stimoli e la decisione di diversificare la produzione. Ora –conclude -siamo molto contenti e speriamo che continui bene ora diamo la possibilità ai giovani.

Oggi al traguardo dei 40 anni di lavoro la LOGEL l’azienda si è consolidata e specializzata in tutte le fasi della produzione ma punta a crescere ancora e a rafforzare il suo mercato soprattutto all’estero. Inoltre il 5% delle attività dell’azienda sono impiegate nella ricerca di nuovi prodotti da immettere sul mercato e nuovi settori, dal legno alla ceramica, all’editoria, al farmaceutico e alla logistica.  Inoltre cura nell’attenzione agli aspetti organizzativi per incrementarne la competitività nel settore delle automazioni elettriche ed elettroniche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Elezioni: Provincia di Modena in linea con la Regione. Via Emilia targata Pd

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Raro tumore ad una mano, trentenne salvato dalla cooperazione medica tra Modena e Bologna

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

Torna su
ModenaToday è in caricamento