Campogalliano, il maiale torna in Piazza con la Pcarìa 2020

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Campogalliano
  • Quando
    Dal 19/01/2020 al 19/01/2020
    A partire dalle ore 9.00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Il Comune e la Proloco di Campogalliano, nella giornata di domenica 19 gennaio, organizzano un evento interamente dedicato al maiale che prende il nome di "La Pcarìa: il maiale in piazza". La Pcarìa è la lavorazione della carne di maiale, tradizionale momento di festa ed incontro per le famiglie contadine emiliane.

Il programma vedrà i norcini di Campogalliano, di S. Martino in Rio e dei Comuni limitrofi impegnati dalle ore 9 del mattino nelle varie fasi della lavorazione del maiale: nella cottura nei paioli dei ciccioli e della coppa di testa, nonché nella preparazione di salami, cotechini e salsicce.

I norcini si sfideranno per la produzione del miglior cicciolo; una giuria di esperti assegnerà il titolo di "Re del Cicciolo" nella terza edizione del Palio della P'carìa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Chef esperti e giovani allievi del Nazareno, nuovo appuntamento con "Metti una sera a cena"

    • 30 gennaio 2020
    • Cooperativa Nazareno

I più visti

  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Piccoli Tesori di Latta", inaugura nella Chiesa di San Carlo la mostra di giochi d'epoca

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Chiesa di San Carlo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento