rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Economia

Editoria, crisi Ètv: lettere di licenziamento per tecnici e giornalisti

Lasciati a casa a partire dal primo di dicembre un totale di 36 lavoratori per tutto il gruppo Rete7 spa: a Modena colpiti dal provvedimento cinque giornalisti e un tecnico

Non c'è pace in via Sallustio. Dopo la morte del quotidiano "L'Informazione", ora tocca alla storica emittente Antenna 1 ad avere prospettive (?) dalle tinte fosche: in data odierna sono state recapitate lettere di licenziamento con effetto a partire dal prossimo primo dicembre a tutti i giornalisti e a quasi tutto il personale tecnico-amministrativo. Nel dettaglio, sono stati colpiti dal provvedimento 36 lavoratori del gruppo editoriale Rete 7 spa, di cui 18 cronisti: su Modena, cinque giornalisti e un tecnico. La data riportata sulle missive coincide con la conclusione dei contratti di solidarietà che la proprietà si era impegnata a prorogare. Le speranza dei lavoratori, ormai ridotte al lumicino, si aggrappano quindi all'incontro dedicato alla vertenza che si terrà in Regione il 30 novembre prossimo.

I sindacati, e non poteva essere altrimenti, si sono messi sul piede di guerra: Alessio Festi, segretario Slc-Cgil, le lettere di licenziamento costituiscono la prova provata della volontà di Rete 7 di smembrare l'emittente e creare due-tre piccole società a cui affidare la produzione di contenuti televisivi capaci di riassorbire alcuni dipendenti in uscita da Ètv. Secondo Festi, si tratterebbe di un'operazione "molto brutta, della peggiore imprenditoria che, non essendo in grado di amministrare decide di fare operazioni così. Questa appare una proprietà spinta dal solo scopo di far morire l'informazione a Bologna e in Regione". Parole di preoccupazione per la vicenda e di solidarietà per i lavoratori coinvolti sono giunte dal presidente dell'Assemblea Legislativa Regionale Matteo Richetti, il Sindaco di Modena Giorgio Pighi, il Presidente della Provincia Emilio Sabattini, dall'Associazione Stampa Modenese e dal Partito Democratico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Editoria, crisi Ètv: lettere di licenziamento per tecnici e giornalisti

ModenaToday è in caricamento