rotate-mobile
Economia

Mercato immobiliare, a Modena il residenziale cresce ancora del 10%

Aumenti a due cifre per le compravendite immobiliari residenziali anche a Modena e provincia. Lo dice oggi Confcommercio, chiedendo allo stesso tempo un alleggerimento locale di Imu e Tasi per far ripartire anche i capannoni. "I segnali di una ripresa in atto sul mercato immobiliare nel nostro territorio sono ormai inequivocabili, anche se siamo ancora lontani dal riagganciamento dei livelli pre-crisi e il settore non residenziale continua ad essere quello ancora in maggiore difficoltà", riassume Raffaele Vosino, presidente provinciale di Fimaa-Confcommercio, facendo il punto sull'andamento del mercato delle vendite immobiliari nei primi cinque mesi del 2015.

Se il calo dei prezzi, come ha indicato Nomisma, anche in regione terminera' nel 2017 insieme con un decremento del costo del denaro e un rialzo seppur lieve dei tassi fiducia tra i consumatori, nel residenziale locale gia' nel 2014 si era intravista l'inversione di tendenza proseguita quest'anno. Nei primi quattro mesi del 2015, nota infatti Fimaa, "la compravendita di abitazioni e' aumentata addirittura del 20%". Osservando un campione di mediatori immobiliari in provincia, emerge poi che la crescita di vendite nel residenziale potrebbe essere vicina al 10% su base annua.

Riepilogando infine le tendenze nazionali positive anche in merito ai mutui per gli immobili, Confcommercio segnala però le difficoltà che permangono ancora per l'extra residenziale: "Una robusta ripresa economica - conclude Vosino - è il presupposto indispensabile perchè anche le transazioni su uffici, capannoni, laboratori artigianali e negozi possano aumentare, ma rimane anche vero che un ammorbidimento di Imu e Tasi, a partire dal livello locale, potrebbe essere la via per dare ossigeno al mercato immobiliare ma soprattutto per incentivare la voglia di tornare ad investire nell'economia reale".

(DIRE)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato immobiliare, a Modena il residenziale cresce ancora del 10%

ModenaToday è in caricamento