rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Economia

La modenese Wamgroup si espande ed inaugura all'estero

Dopo quello di OLI Spa a Medolla e TOREX Spa a San Prospero arriva un’altra apertura per l’azienda guidata da Vainer Marchesini, WAM Product si espande su di un’area di 58mila mq

Anche in un momento molto complicato per l'economia mondiale e locale, la WAMGROUP, azienda di Cavezzo continua as aspandersi. 

Dopo l'inaugurazione del nuovo stabilimento OLI Spa a Medolla di ottobre 2021 e quello del 28 maggio scorso della TOREX Spa di San Prospero, entrambi in terra modenese, nei giorni scorsi il Presidente Vainer Marchesini ed il management hanno puntato alla Croazia. Questa volta il nuovo stabilimento ad essere inaugurato è quello della WAM Product, con sede nella contea di Varazdin, a pochi chilometri dalla capitale Zagabria, azienda che WAMGROUP ha fondato nel 2003 e conta oggi 95 dipendenti. Prima dell’estensione l’area produttiva totale era di 22.000 mq oggi con l’aggiunta di 36.500 mq di terreno e 7.100 mq di capannone, l’azienda raggiunge un totale di 58.500 mq di cui 15.600 coperti.

WAM Product è uno dei 20 stabilimenti produttivi di WAMGROUP nel mondo, cui vanno aggiunte 60 filiali commerciali per un totale di 2300 dipendenti effettivi attuali.

“E’ un periodo molto difficile quello che stiamo vivendo- dichiara il Presidente Vainer Marchesini durante l’inaugurazione-   un periodo in cui è ancor più importante parlare di ottimismo. Senza ottimismo WAMGROUP non sarebbe nata e cresciuta, non sarebbero aumentati gli stabilimenti, i prodotti, i dipendenti. La nostra società è sempre, costantemente, cresciuta, quando ho fondato la ditta avevo un solo operaio e io ero il garzone del mio operaio. Lui insegnava a me come lavorare. Abbiamo cominciato a fare sempre più macchine e il mio primo obiettivo era quello di fare una macchina alla settimana. Le ultime stime dicono che facciamo 300mila macchine all’anno. Ecco perché è fondamentale essere ottimisti, perché il mondo non può fermarsi e deve consumare di più, ci saranno sempre più persone che oggi sono povere e che avranno bisogno di cose che hanno i popoli più ricchi. "

WAMGROUP dal 1968 è tra i più importanti attori mondiali nello sviluppo e produzione di macchine e componenti per impianti di movimentazione, miscelazione e trasformazione di solidi, nella filtrazione delle polveri, nel trattamento dei reflui e nella generazione di energia rinnovabile. Da sempre alla guida di WAMGROUP c'è la famiglia Marchesini che non ha mai spostato l'headquarter da Ponte Motta di Cavezzo (Modena). La forte applicazione alla ricerca e allo sviluppo rappresenta il fondamento per lo sviluppo di un’ampia gamma di prodotti che porta alla continua progettazione e costruzione di macchine altamente innovative, con 298 brevetti internazionali ad oggi registrati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La modenese Wamgroup si espande ed inaugura all'estero

ModenaToday è in caricamento