Una nuova sede per Alchimie Digitali, una nuova rete di professionisti

Il nome è rimasto lo stesso, Alchimie Digitali, senonché alle spalle non ha più una sola impresa, ma quattro realtà diverse, rappresentando così un virtuoso esempio di integrazione in un settore da sempre caratterizzato da eccessiva polverizzazione.

Oltre ad Alchimie Digitali, sono Netly, WEMarketing e Fabrizio Loschi le tre realtà che entrano a far parte del Gruppo Alchimie, un network – decisamente non-convenzionale - di professionalità e competenze di alto profilo, che si presenterà ufficialmente mercoledì 26 giugno alle 17.30, quando verrà inaugurata la nuova sede in via Rainusso 110 a Modena: in occasione dell’inaugurazione saranno esposte alcune opere realizzate dall’artista Fabrizio Loschi e agli intervenuti sarà donato un multiplo di una delle opere, ottenuto tramite scansione laser dell’originale in terracotta e successiva stampa 3D.

L’offerta commerciale del gruppo è ampia: si va dalla consulenza certificata su Privacy e GDPR, all’analisi e progettazione di grandi reti WIFI, dalla sicurezza informatica al networking, dalla comunicazione online al web marketing, dalla comunicazione tradizionale alla direzione artistica, dall’organizzazione di eventi e concorsi al business coaching, fino a spingersi all’internazionalizzazione e alla consulenza su welfare aziendale, protezione patrimoniale e passaggio generazionale.

L’inaugurazione sarà l’occasione per brindare con i vini della Cantina Paltrinieri e le crescentine de La Chersenta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Fermata e denunciata per guida in stato di ebbrezza, chiama la sorella ma è alticcia pure lei

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

Torna su
ModenaToday è in caricamento