menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tessile. Peserico apre un nuovo stabilimento a Novi di Modena

Il brand veneto, uno dei più conosciuti nel mondo della moda femminile ( da qualche settimana ha presentato anche la sua prima collezione uomo) aprirà a giorni, a Novi di Modena, un nuovi sito produttivo tutto dedicato alla maglieria

L'azienda vicentina Confezioni Peserico, conosciuta nel mondo per i brand Peserico e Cappellini, investendo alcuni milioni di euro, aprirà un nuovo stabilimento produttivo a Novi di Modena, dove lavoreanno circa 25 dipendenti, in 2.500 mq dedicati in parte alla tessitura e in parte alla produzione dei capi, dalla arrico delle merci al "finito". Si sono investiti quasi 2 milioni di euro per 22 nuove macchine rettilinee di nuovissima generazione, che garantiranno la lavorazione di qualsiasi tipo di filo.

Peserico ha scelto il modenese per l'abilità, nella maglieria, delle sue maestranze, per la forte esperienza in questo settore.

Peserico è presente in tutto in tutto il mondo con 1100 punti vendita plurimarca e ben 32 store propri in particolare negli Stati Uniti, Cina, Corea, Giappone, Russia, Germania ma anche Cipro e Polonia oltre a 7 monomarca a gestione diretta a Roma, Firenze, Milano, Verona, Torino, Forte dei Marmi e Santa Margherita Ligure. E' un brandi alto target che propione anche una lunga serie di accessori, dalle borse alle scarpe.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ufficiale, l'Emilia-Romagna torna in zona arancione da lunedì

Attualità

Zona arancione, cosa cambia da lunedì 12 aprile a Modena

Attualità

Focolaio covid all'Ospedale di Sassuolo, positivi 15 pazienti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento