Formigine. Postazioni di coworking gratuite all'Hub di Villa Gandini

Ad Hub in Villa c’è spazio per giovani coworkers: ecco come usufruire di una postazione lavoro gratuita per sei mesi

Sei un freelance, nomade digitale o startupper? Puoi partecipare alla Call promossa dal Comune di Formigine e diventa “coworker” di Hub in Villa, uno spazio innovativo che favorisce l’autoimprenditorialità e lo sviluppo del talento creativo. Avrai l’opportunità di fruire gratuitamente per sei mesi, rinnovabili per altri sei, di una postazione lavoro per sviluppare la tua idea di impresa o progetto/attività di innovazione sociale, entrando in contatto con altri professionisti e freelance coi quali condividere idee e competenze. Ti verranno assegnati un badge d'accesso personale e un armadietto con chiave in cui poter lasciare zaino e pc, e avrai diritto all’utilizzo gratuito per 3 ore settimanali della sala riunioni in cui poter incontrare i tuoi clienti.

La call è aperta a singoli, gruppi informali o imprese individuali di età compresa preferibilmente tra 18 e i 35 anni e residenti nell’Unione del Distretto Ceramico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per partecipare occorre scaricare il modulo di partecipazione sul sito del Comune nella pagina dell’Hub all’interno dell’area tematica “giovani e adolescenti”  e consegnarlo al Servizio Protocollo del Comune di Formigine (via Unità d’Italia, 26) o spedirlo via posta elettronica certificata all’indirizzo area4@cert.comune.formigine.mo.it. Ulteriori Informazioni contattando Hub in Villa (059/416355 - giovani@comune.formigine.mo.it).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo amore per Nicoletta Mantovani, la vedova Pavarotti sposa a settembre

  • Coronavirus, 39 nuovi casi positivi in regione: 10 sono a Modena

  • Incidente in via Pancaldi, non ce l'ha fatta lo scooterista di 55 anni

  • Coronavirus, 69 nuovi casi in regione. La metà tra Bologna e Reggio Emilia

  • Coronavirus. Tampone obbligatorio per chi rientra da Spagna, Grecia, Croazia e Malta

  • Covid, famiglie e imprese dovranno segnalare i rientri dall'estero. Poi quarantena in hotel

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento