Cooperativa Muratori S. Felice: nel 2018 lavori per 9 milioni di euro

Oggi il tradizionale pranzo con porchetta per soci e autorità presso la sede della cooperativa

E' in programma oggi - sabato 21 settembre - il tradizionale pranzo con porchetta offerto dalla cooperativa Muratori di S. Felice sul Panaro, aderente a Confcooperative Modena. La festa, con inizio alle 12.30, si svolge presso i capannoni della cooperativa in via Perossaro 1388 (di fronte al campo di volo).

Sono invitati soci e familiari, clienti e fornitori, rappresentanti delle istituzioni e del mondo imprenditoriale. L'evento, coordinato dal socio Stefano Benatti, offre l'occasione per analizzare l'andamento della Muratori di S. Felice.

«Nell’ultimo esercizio 2018 la nostra cooperativa ha registrato un valore della produzione di circa 9 milioni di euro – dichiara il presidente Gianfranco Finelli – Quest’anno la nostra attività sta procedendo a un buon ritmo, ma il mercato delle costruzioni è ancora ben lungi dall’aver manifestato segnali di solida ripresa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche il 2019 non sarà l’anno della svolta, in considerazione del recente ridimensionamento delle aspettative di crescita dell’economia italiana nel suo complesso», conclude il presidente della Muratori di S. Felice sul Panaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude anche la Cornetteria: "Queste regole impediscono di lavorare"

  • Coronavirus, tornano a crescere i casi in regione. "Stiamo testando gli asintomatici"

  • Fase 2, buone notizie per chi deve prendere la patente: c'è la data per la riapertura delle scuole guida

  • Contagio, due nuovi casi a Carpi e Castelvetro. Deceduta una 54enne

  • Contagio, ancora due positivi nel modenese. Ennesimo decesso in Appennino

  • Covid-19 e fase acuta: a Modena il primo intervento di riparazione del tessuto polmonare

Torna su
ModenaToday è in caricamento