Premiato a Roma il progetto modenese "Yep!" sulla cultura d'impresa

Il premio assegnato nell’ambito del Forum 2018 della Pubblica Amministrazione. Il progetto educa all’imprenditorialità nell’ambito dell’Alternanza scuola-lavoro

“Yep! Young enterprising people”, il progetto di educazione all’imprenditorialità promosso dal Comune di Modena nell’ambito dell’Alternanza scuola-lavoro, è stato premiato, entrando tra i cento migliori progetti presentati, al Forum 2018 della Pubblica Amministrazione, in corso a Roma da martedì 22 a giovedì 24 maggio e dedicato agli obiettivi di sviluppo sostenibile individuati dall’Onu, tra i quali anche il lavoro. A ritirare il riconoscimento a Roma era presente l’assessora alle Politiche giovanili Irene Guadagnini.

Il progetto “Yep!”, in fase di conclusione, è iniziato lo scorso febbraio e ha coinvolto circa 250 studenti di terza, quarta e quinta (per un totale di 12 classi) degli istituti superiori modenesi Corni, Selmi e Cattaneo-Deledda in un percorso di formazione all’imprenditorialità che utilizza il gioco come strumento educativo. Nell terze il percorso si è concentrato sullo sviluppo delle cosiddette “soft skills”, la capacità di risolvere i problemi e di coordinarsi con gli altri, il pensiero critico, la creatività. Nelle quarte, temi centrali sono stati il fallimento e l’analisi “ciclo dell’errore” con l’obiettivo di ripartire più forti e consapevoli. Nelle quinte è stato proposto un percorso di orientamento per far emergere nei ragazzi la consapevolezza dei propri limiti e delle proprie capacità, e accompagnarli nell’individuare le motivazioni e gli obiettivi di studio e di lavoro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insieme al Comune di Modena, partner del progetto, che gode del contributo della Regione Emilia Romagna, sono la fondazione Democenter-Sipe, l’associazione Play Res, la Scuola di fallimento, l’associazione Aziende Modenesi per la Responsabilità sociale di impresa, la Fondazione San Filippo Neri ed Er-Go Azienda Regionale per il diritto agli studi superiori, la cooperativa Stars & Cows., Memo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale e grandine, una furia in piena notte si abbatte sulla provincia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Modena usano... il freddo!

  • Festa de L'Unità, prime anticipazioni sugli spettacoli di Ponte Alto

  • Coronavirus, individuati 56 nuovi casi positivi. Due i decessi

  • Temporali. Ancora grandine e vento forte, crollati diversi alberi

  • Covid, 6 casi nel modenese. Un nuovo ingresso in terapia subintensiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento