rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Economia Campogalliano

Campogalliano, riapre il Conad di via Garibaldi dopo la ristrutturazione

Look completamente rinnovato per il Conad che riapre i battenti con spazi moderni e funzionali

Spazi moderni e funzionali per il Conad di via Garibaldi a Campogalliano che riapre dopo una breve ristrutturazione. Il punto vendita propone inoltre un’offerta più competitiva e pronta a soddisfare le esigenze della clientela. Gli spazi del supermercato sono stati rivisitati e applicate le migliori soluzioni per la sostenibilità ambientale: dagli innovativi sistemi d’illuminazione con luci a led, agli impianti di refrigerazione di ultima generazione che garantiscono un notevole risparmio energetico.

Nel rinnovato punto vendita attenzione alla valorizzazione dei prodotti del territorio con i migliori prodotti agricoli delle aziende locali. Potenziato anche il reparto gastronomia per soddisfare le esigenze di spesa quotidiana dei clienti con la proposta di pizze e focacce assortite, oltre ad un angolo dedicato ai prodotti di pasticceria e panetteria; ampliato il reparto ortofrutta con un assortimento stagionale di prodotti locali e di fiori e piante. Confermati all’interno del reparto macelleria tagli di carne tradizionali che soddisfino la clientela e inserita una vasta gamma assortimentale dei prodotti pronti a cuocere. A completare l’offerta la cantina dei vini con le migliori etichette locali ed un’area healthy completamente dedicata ai prodotti grocery senza glutine e senza lattosio.

“Dopo un attento esame della situazione attuale post pandemia, abbiamo deciso di ristrutturare il punto vendita per poter offrire alla clientela un servizio mirato alle nuove esigenze sociali ed economiche con tante iniziative volte a sostenere il potere d’acquisto delle famiglie  – dichiara il Socio Conad Nord Ovest Angelo Piras –. Nel nuovo supermercato troverete un negozio moderno, accogliente e con il personale a disposizione per soddisfare ogni richiesta con il massimo impegno. Tutto questo è stato possibile grazie alla dedizione della squadra con cui ci siamo prodigati per portare a termine questo progetto che la città di Campogalliano merita di avere.”

Brucia 17 dispositivi antitaccheggio per razziare i vestiti da un negozio, denunciato

Iniziative e luminarie in centro storico, il Natale di Carpi costerà 110mila euro

Buste della spesa non ecologiche, nuovo sequestro al mercato del lunedì

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campogalliano, riapre il Conad di via Garibaldi dopo la ristrutturazione

ModenaToday è in caricamento