rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Economia Sacca

Cantine Riunite & Civ, piena adesione allo sciopero di 4 ore

Protesta contro il piano industriale presentato dall'azienda che prevede 28 esuberi, la chiusura dello stabilimento di via Polonia e il trasferimento dei tre quarti della produzione e dell'area logistica a Campegine, Reggio Emilia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Adesione totale allo sciopero di 4 ore stamattina proclamato dalla Rsu e dalla Flai/Cgil nello stabilimento Cantine Riunite & CIV di Modena per rigettare il piano industriale presentato dall’azienda. Piano che prevede 28 esuberi, la chiusura dello stabilimento di Modena di via Polonia e il trasferimento di tre quarti della produzione e di tutta l’area logistica a Campegine (Re), mentre il restante quarto di produzione andrebbe allo stabilimento Cavicchioli di San Prospero recentemente acquisito dal gruppo. Una cinquantina di lavoratori e insieme a una delegazione delle rappresentanze sindacali di Cantine Riunite di Campegine (Re) hanno presidiato stamattina, durante lo sciopero, la sede di Legacoop Modena in via Fabriani. Il presidio di oggi è il secondo dopo la presentazione del piano industriale, per sollecitare l’interessamento dell’Associazione che, oltre a non presentarsi agli incontri con il sindacato, come invece fa Legacoop Reggio Emilia, continua a rimanere latitante. Infatti, nella giornata odierna nessuna disponibilità o proposte di incontro sono state avanzate. Per la Flai/Cgil di Modena e le RSU Cantine Riunite & CIV è prioritaria la difesa del posto di lavoro e della territorialità della produzione. Infatti, l’unica garanzia per difendere l’occupazione sul nostro territorio e limitare i processi di deindustrializzazione che colpiscono la provincia di Modena, sta nel mantenimento di un’unica struttura produttiva in grado di assorbire l’intera produzione degli stabilimenti di San Prospero e di Modena. Nei prossimi giorni continueranno le iniziative di lotta, così come da mandato ricevuto nelle assemblee con i lavoratori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantine Riunite & Civ, piena adesione allo sciopero di 4 ore

ModenaToday è in caricamento