rotate-mobile
Economia Formigine / Via del Commercio, 2

Formigine, Form Bags: sciopero contro i licenziamenti

Sono 15 gli esuberi, su 107 lavoratori complessivi, dichiarati dall'azienda Form Bags di Formigine per ragioni di crisi. La protesta lanciata dalla Filtcem Cgil

Sono 15 gli esuberi, su 107 lavoratori complessivi, dichiarati dall’azienda Form Bags di Formigine per ragioni di crisi. “Un numero di esuberi eccessivo, spiega il sindacalista della Filtcem/Cgil Carlo Antonino, che se attuato non consentirebbe, in riferimento alle aree individuate dalla direzione aziendale, di far funzionare la produzione sugli impianti, le funzioni impiegatizie e l’area spedizioni.


Per di più nell’area magazzino-spedizioni, mentre l’azienda dichiara esuberi utilizza poi personale di cooperative”. Ecco perché l’azienda del gruppo Form Plast (con stabilimenti anche in Albania) che produce shopping bags in plastica e carta per grandi catene distributive, supermercati e negozi, ha dichiarato stato di agitazione e uno sciopero di 16 ore, le prime 8 mercoledì 12 dicembre. Il sindacato chiede la riduzione del numero degli esuberi e “una gestione di questi secondo l’accordo di Cigs sottoscritto il 27 gennaio 2012 attraverso cioè il criterio della volontarietà e con meccanismi di accompagnamento di uscita dall’azienda”. Le prime 8 ore di sciopero saranno attuate mercoledì 12 dicembre con presidio davanti allo stabilimento in via del Commercio n.2 a Formigine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formigine, Form Bags: sciopero contro i licenziamenti

ModenaToday è in caricamento