rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Economia

Selezione Modena rilancia per sopravvivere a Expo

Il 27 gennaio un incontro coordinato da Lapam per rilanciare l'attività delle imprese che si erano aggregate lo scorso anno in una sorta di "vetrina delle tipicità"

“Avevamo detto che il progetto di Selezione Modena non si sarebbe limitato al periodo dell'Expo di Milano. Infatti lo rilanciamo, proprio per dare seguito ai buoni risultati raggiunti e per coinvolgere ancora più imprese (sia di produzione che ricettive) con l'obiettivo di valorizzare il nostro territorio e le nostre numerose eccellenze agroalimentari”. William Toni, presidente Lapam Alimentazione, introduce così l'appuntamento di mercoledì 27 gennaio alle ore 18.30 presso la sede centrale Lapam a Modena in via Emilia Ovest 775, dove sarà illustrato il programma delle attività per il 2016 e saranno raccolte le adesioni al club di prodotto Selezione Modena.

Attualmente Selezione Modena conta 30 aderenti, una 'selezione', appunto di eccellenze agroalimentari e del turismo che rappresenta i principali prodotti tipici del nostro territorio, che possono essere degustati anche in acetaie, cantine, caseifici che fanno parte dell'aggregazione di imprese. Si tratta, in buona sostanza, di una vetrina delle eccellenze modenesi, una vetrina che può essere fruita anche on line, attraverso il sito internet www.selezionemodena.it, che contiene immagini e descrizioni delle imprese aderenti, proposte di itinerari enogastronomici, collegamenti con siti delle più importante attrazioni turistiche e culturali di Modena e provincia.

“Nel 2015 – riprende Toni – abbiamo conseguito risultati importanti e ora altre imprese potranno aggregarsi e creare un gruppo ancora più nutrito e attrattivo. Lo scorso anno oltre alle persone che hanno direttamente visitato le aziende e hanno usufruito della ricettività proposta, non di rado dall'estero, sono stati realizzati b2b con buyers alimentari da diversi Paesi. Inoltre abbiamo partecipato, come Selezione Modena, a fiere turistiche che hanno permesso di creare pacchetti ad hoc. Ora – conclude il presidente Lapam Alimentazione – vogliamo andare oltre. I progetti per crescere non mancano, per questo invitiamo le imprese di produzione, chi ospita nelle proprie aziende compratori e turisti e chi fa ricettività sul territorio, a venire mercoledì 27 gennaio alle 18.30 presso la sede Lapam di Modena”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Selezione Modena rilancia per sopravvivere a Expo

ModenaToday è in caricamento