Nasce a Modena "spesa1click", nuova piattaforma gratuita per la consegna a domicilio dei negozi

A seguito dell’emergenza Coronavirus, il nuovo progetto della web agency modenese NewLogic: grazie alla piattaforma on line dal 28 Aprile, tutti i negozianti di Modena potranno ricevere ordini per la spesa a domicilio

Nata nei laboratori di NewLogic, storica web agency di Modena specializzata in commercio elettronico, spesa1click.it è la nuova piattaforma che da oggi consente ai negozianti e ai cittadini modenesi di gestire i propri ordini e le proprie vendite on line, agevolmente, in tempo di Covid-19.

A partire da oggi la modenese NewLogic mette a disposizione, gratuitamente per cittadini e commercianti, un nuovo market place in cui acquistare e vendere qualunque genere di bene: dagli alimentari alla cura della casa, fino ai piatti pronti e ai giocattoli.

Il funzionamento è semplice: prima di tutto è sufficiente collegarsi al sito spesa1click.it e scegliere se si desidera acquistare o vendere con consegna a domicilio, da lì in pochi click sarà possibile fare la spesa o mettere in vendita i propri prodotti senza alcun costo né per i negozianti né per i cittadini.

"In queste ultime settimane ho pensato a lungo - racconta Fabio Sgarbi, amministratore di NewLogic - per capire come NewLogic potesse aiutare la comunità in un periodo di emergenza come questo. Ho compreso prima di tutto le difficoltà delle famiglie nella spesa on line, la mia in primis: da questa riflessione nasce l’idea di provare a unire domanda e offerta in un marketplace nuovo, qualcosa che riesca a portare online i prodotti dei piccoli negozi gratuitamente e in pochi minuti, e che quindi consenta anche ai cittadini di poterli acquistare rimanendo a casa e verificando comunque i prezzi prima dell’acquisto".

La piattaforma è già accessibile all'indirizzo www.spesa1click.it all’interno ci sono già oltre 25 negozianti modenesi, pronti per consegnare anche in un solo giorno e spesso senza spese di spedizione su tutto il territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

Torna su
ModenaToday è in caricamento