Provincia in agitazione, i dipendenti contro il rischio precariato

Mentre incombono i tagli all'ente, i sindacati chiedono di stabilizzare i lavoratori. Dopo l'assemblea si aspetta il dialogo con il Prefetto

"Esiste una seria preoccupazione su quale sarà il futuro per i dipendenti precari, circa una ventina sul totale di 400, ancora senza un piano di stabilizzazione". I sindacati confederali lanciano l'allarme oggi sul personale della Provincia di Modena, a sua volta considerato a rischio per via dei tagli alla Legge di stabilita'. I dipendenti della Provincia, riuniti in assemblea sindacale il 14 novembre scorso insieme con Rsu e sindacati di categoria, hanno deciso l'attivazione dello stato di agitazione per contestare la stessa legge.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I lavoratori, quindi, si dicono ora in attesa della convocazione da parte del prefetto dei loro rappresentanti sindacali (funzioni pubbliche) e chiedono "l'estensione della vertenza in ambito regionale e nazionale". (DIRE)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pancaldi, non ce l'ha fatta lo scooterista di 55 anni

  • Coronavirus, 69 nuovi casi in regione. La metà tra Bologna e Reggio Emilia

  • Covid, 6 casi nel modenese. Un nuovo ingresso in terapia subintensiva

  • Covid, famiglie e imprese dovranno segnalare i rientri dall'estero. Poi quarantena in hotel

  • Contagio Trovati 15 nuovi casi nel modenese: erano già quasi tutti in isolamento

  • Si scaglia contro la moglie e la pesta in piazza, arrestato dalla Polizia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento