Martedì, 19 Ottobre 2021
Economia

Techboard Group acquisisce @spresso.it ed entra nel settore delle macchine da caffè

L'azienda modenese acquisisce quella di Sant’Agostino di Ferrara:  “Un’opportunità per creare innovazione attraverso lo sviluppo di collaborazioni con altre aziende del nostro gruppo”

Nuova acquisizione da parte di Techboard Group. Nelle scorse settimane il Gruppo modenese guidato dall’imprenditore Fabio Malagoli ha rilevato la ditta @spresso.it di Sant’Agostino di Ferrara specializzata nella progettazione, sviluppo e produzione di macchine a capsule per l'estrazione di caffè, tè, tisane e altre bevande. “È un’opportunità che abbiamo voluto cogliere per non disperdere il valore di una storia di successo e soprattutto un know how di notevole spessore che, tuttora, riscuote successo a partire dalla qualità delle caldaie utilizzate che, per solidità e qualità del caffè che erogano, restano un punto di riferimento per il mercato” ha sottolineato Fabio Malagoli.

L’acquisizione s’inserisce in un dettagliato progetto di rilancio che parte dalla creazione di una nuova azienda denominata Techeateasy, che va ad arricchire la galassia di Techboard di cui oggi fanno già parte realtà specializzate nella produzione di elettronica, di sistemi avanzati di videosorveglianza, un incubatore, E-HUB, dedicato alle startup nel settore dell’elettronica e Millemilia, spazio dedicato alla ricerca nel campo dell’automotive e che contestualmente può ospitare auto fuoriserie ed eventi dedicati al mondo dei motori. Nella neonata realtà imprenditoriale sono state inserite alcune figure professionali chiave e convogliate risorse finanziare che nella prima fase ammontano a 250mila euro. Sul fronte dell’occupazione si tratta di un’iniziativa che si prevede possa passare in breve tempo dal nucleo iniziale di quattro persone a una quindicina di occupati. “Ma l’elemento di maggiore novità che fa guardare al futuro con pragmatico ottimismo è la contaminazione, se così si può dire, che sarà possibile mettere in atto da subito attraverso il coinvolgimento delle altre aziende del nostro Gruppo, a partire dalla produzione di circuiti stampati sino alle applicazioni nel campo IoT, Internet of Things” aggiunge Fabio Malagoli.

Un progetto ambizioso, con tappe ben scandite: entro settembre sarà rivisto il design dei primi modelli che saranno presentati in anteprima in fiera a Milano a metà Ottobre. Contestualmente si stanno sperimentando le prime soluzioni che sfruttano l’intelligenza artificiale mettendo in rete le competenze maturate all’interno del Gruppo nell’area della videosorveglianza e attraverso diverse collaborazioni con startup innovative nel campo dell’elettronica che sono ospitate all’interno del nostro incubatore E-HUB, inaugurato a fine 2019. Già da oggi l’idea è di ampliare il raggio di azione dell’attività andando oltre il solo settore delle macchine da caffè per ufficio, guardando anche al food and beverage, senza escludere la realizzazione di una linea per le famiglie. Anche per Techeateasy il quartier generale dell’azienda è a Modena in Via della Scienza: questo favorirà gli scambi tra i vari soggetti coinvolti e la rapidità di condivisione di informazioni, nonché la possibilità di sviluppare la ricerca e di effettuare test.

“Una delle aree su cui stiamo investendo molto è la sostenibilità ambientale per cui sono allo studio soluzioni che prevedano la possibilità di recuperare e riciclare quanto andremo a realizzare: dai singoli pezzi delle macchine sino alla tipologia di cialde, che utilizzeremo. Puntiamo ad una economia circolare che parte dalla ventennale durata delle nostre macchine, che possono essere rigenerate e la maggior parte dei componenti esausti riciclati e smaltiti nel corretto ciclo dei rifiuti, naturalmente garantendo sempre un ottimo caffè.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Techboard Group acquisisce @spresso.it ed entra nel settore delle macchine da caffè

ModenaToday è in caricamento