rotate-mobile
Economia

Tornano gli scioperi alla Glem Gas San Cesario per altri due giorni

La vertenza Glem Gas si trascina da settimane per il mancato rinnovo del contratto aziendale e la mancata erogazione dello stesso acconto del premio di risultato previsto dai precedenti accordi

Nuova giornata di sciopero stamattina con presidio davanti ai cancelli (in foto) alla Glem Gas di San Cesario sul Panaro (Modena). Alta l'adesione allo sciopero proclamato da Fiom Cgil e Fim Cisl e dalla Rsu. Anche domani martedì 21 luglio i lavoratori incroceranno nuovamente le braccia a partire dalle ore 6 e sino alle ore 12 dando vita ad u nuovo presidio davanti ai cancelli in via Modenese 4266.

La vertenza Glem Gas si trascina da settimane per il mancato rinnovo del contratto aziendale e la mancata erogazione dello stesso acconto del premio di risultato previsto dai precedenti accordi, ritenuta dai sindacati Fiom Cgil e Fim Cisl la condizione minima per proseguire nella trattativa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornano gli scioperi alla Glem Gas San Cesario per altri due giorni

ModenaToday è in caricamento