rotate-mobile
Economia Via Ganaceto / Via Ganaceto

Ristorazione, 50 anni di attività per la trattoria di Ermes Rinaldi

Il noto oste modenese è stato premiato da Confesercenti, associazione imprenditoriale a cui Rinaldi è legato dal 1964, con una targa ricordo per celebrare il prestigioso traguardo raggiunto in mezzo secolo di attività

Un traguardo prestigioso: 50 anni di attività quello raggiunto da Ermes Rinaldi e da sua moglie Bruna della celebre trattoria di via Ganaceto, ormai assurta anch’essa tra le eccellenze di Modena. Un traguardo che Confesecenti ha voluto riconoscere al noto oste, anche per la sua affezione all’Associazione imprenditoriale: Ermes infatti è associato dal 1964, dall’anno dopo cioè da quando aprì quello che di lì a poco sarebbe diventato un punto di riferimento per la città e non solo.

Confesercenti ha voluto infatti ringraziare chi per mezzo secolo ha contribuito a fare grande la gastronomia tradizionale, creando un ‘tempio’ della cucina modenese più classica, e dove tanti, indistintamente, sono passati e ancora continuano a passare. Attraverso i suoi piatti, il modo di fare incurante delle mode e dei revisionismi e le battute – tra cui il celebre “gabian” con cui gli avventori vengono ancora oggi apostrofati - Ermes è diventato custode della tradizione modenese più vera, offrendo un calore ed un clima d’altri tempi, più unici che rari. Contribuendo anche in questo modo per 50 anni, ad una rilevante parte della storia di Modena e di quella modenesità che ancora in molti apprezzano.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ristorazione, 50 anni di attività per la trattoria di Ermes Rinaldi

ModenaToday è in caricamento