menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Confapi Emilia, Vaccari e Nokaj alla guida del Gruppo Giovani Imprenditori

Il 22 Febbraio si è riunito il Consiglio del Gruppo Giovani Imprenditori, con all’ordine del giorno l’elezione del nuovo Presidente, stante le dimissioni per motivi personali del Presidente Roberto Maffei. Il Consiglio si è concluso con l’elezione all’unanimità a Presidente e Vicepresidente del GGI di Confapi Emilia rispettivamente di Alice Vaccari e Ridson Nokaj.

Alice Vaccari, Commerciale e Responsabile Gestione e Produzione di Serigrafica Carpigiana, dopo quasi un anno di Vicepresidenza, sale alla guida del Gruppo e del Consiglio – composto da undici giovani imprenditori – affiancata dal nuovo Vicepresidente eletto all’unanimità Ridson Nokaj, Consigliere direttivo di Mafin Group e Legale rappresentante di Mafin Energy Service

Entrambi rimarranno in carica fino al 2023 e rappresenteranno i territori di Reggio Emilia, Modena e Bologna.

Sono molto felice del nuovo incarico assegnatomi – ha dichiarato Alice Vaccaritanti sono i progetti a cui stiamo già lavorando all’interno dell’Associazione. Le nostre energie e la nostra ambizione a voler diffondere il valore di fare impresa saranno sempre tra i nostri principali obiettivi. Questo nuovo ruolo mi spingerà a lavorare con il gruppo ancora di più sui valori associativi affinché grazie a questi si possano raggiungere traguardi virtuosi quali la promozione del fare impresa, la condivisione di esperienze, la crescita professionale, il nostro contributo a livello nazionale. Noi siamo il futuro e dunque tocca a noi seminare per il domani”.

Un incarico pieno di responsabilità che accetto con gioia – ha commentato Ridson Nokajsono pronto a mettermi in gioco insieme alla Presidente e a tutto il GGI per pensare a progetti volti al cambiamento e all’innovazione. Ciò che serve in un momento socialmente delicato come questo sono azioni mirate ad un nuovo sviluppo industriale di cui noi vogliamo essere i promotori. Nel fare questo fondamentale sarà il supporto di Confapi Emilia e degli imprenditori senior da cui erediteremo tutta la l’esperienza”.

Roberto Maffei : “Termino mio malgrado il mio incarico per motivi strettamente personali anche se forte di lasciare il timone del Gruppo a due colleghi fortemente rappresentativi delle idee e della mission del nostro gruppo insieme ai quali abbiamo poste le basi della sua nascita e consolidamento.  Non finisce comunque la mia esperienza all’interno del Gruppo nel quale rimarrò come consigliere: pertanto il mio unico auspicio è un in bocca al lupo a tutti noi!”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ufficiale, l'Emilia-Romagna torna in zona arancione da lunedì

Attualità

Zona arancione, cosa cambia da lunedì 12 aprile a Modena

Attualità

Focolaio covid all'Ospedale di Sassuolo, positivi 15 pazienti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Appartamento in fiamme a Finale Emilia, due persone in ospedale

  • Cronaca

    Violenza domestica, 26enne di Pavullo finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento