rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Economia

Campogalliano: vertenza ex Faral, incontro con le istituzioni

I lavoratori e la Fiom/Cgil da giorni chiedono il riconoscimento della contrattazione storica aziendale, sospesa invece unilateralmente dall’azienda a partire dal 1° gennaio di quest’anno

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

E’ stato fissato per il pomeriggio di martedì 22 aprile il tavolo istituzionale in Provincia alla presenza dei rappresentanti della Fir (ex Faral) di Campogalliano, dei sindacati e del sindaco di Campogalliano , per trovare una composizione alla vertenza. I lavoratori e la Fiom/Cgil da giorni chiedono il riconoscimento della contrattazione storica aziendale, sospesa invece unilateralmente dall’azienda a partire dal 1° gennaio di quest’anno. Sbloccare il nodo sull’applicazione della contrattazione storica, significa entrare nel vivo delle trattative per il rinnovo del contratto in scadenza a fine anno. Dopo oltre 6 giorni di presidio davanti ai cancelli aziendali, lavoratori e sindacati auspicano che l’incontro del 22 aprile, possa rappresentare una svolta per il riconoscimento del salario aziendale.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campogalliano: vertenza ex Faral, incontro con le istituzioni

ModenaToday è in caricamento