rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Economia

Dalla startup WeCity, l'app per la mobilità sostenibile modenese

Organizzare gli spostamenti tramite smartphone, condividendoli sul web e sui social network, in modo da favorire l'utilizzo del carpooling (auto di gruppo) quindi una mobilità più economica ed ecosostenibile

Fanatici delle App ma anche ambientalisti unitevi. È pronta l’applicazione per salvaguardare l’ambiente a partire dai mezzi di trasporto. Grazie a questa applicazione impostando sullo smartphone un percorso, si potranno ricevere tutte le informazioni relative ad altri utenti della community (tutti coloro che l’avranno scaricata formeranno una community) che effettuano in tempo reale, in futuro o abitualmente lo stesso percorso, per condividere il mezzo di trasporto.

“Organizzare gli spostamenti tramite smartphone, condividendoli sul web e sui social network, in modo da favorire l’utilizzo del carpooling (auto di gruppo) quindi una mobilità alternativa, sostenibile e in fondo anche più economica”. “Uno strumento innovativo – sottolinea Stefano Vaccari, assessore provinciale all’Ambiente – che oltre a stimolare l’utilizzo di modalità sostenibili di trasporto, consente agli enti locali di dialogare con la community, monitorando esigenze o interventi necessari per sviluppare la mobilità verde, oltre a testare e diffondere tecnologie e servizi di mobilità”. L’App è stata realizzata dalla startup modenese Wecity srl e sarà scaricabile gratuitamente dal sito www.wecity.it e verrà lunedì 17 dicembre nel corso di un incontro pubblico al Museo Casa Enzo Ferrari di Modena.

Paolo Ferri, amministratore di Wecity, evidenzia che “questa applicazione si rivolge a tutti gli utenti, non solo automobilisti, in particolare quelli più attenti all’ambiente e alle mobilità alternativa. E più la community si amplia più aumentano le opportunità di condividere percorsi e spostamenti, anche quelli quotidiani casa, lavoro e scuola”. Inoltre grazie al meccanismo della community ogni chilometro condiviso permette di accumulare punti al fine di provare gratis i mezzi elettrici (auto, bici ma anche skateboard) messi  a disposizione dalle imprese che aderiscono al progetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla startup WeCity, l'app per la mobilità sostenibile modenese

ModenaToday è in caricamento