Sabato, 31 Luglio 2021
Eventi San Faustino / Via Alfeo Corassori, 101

00Willy festeggia 25 anni. Il giornale d'istituto più antico d'Italia si racconta al Wiligelmo

Aula Magna colma di gente, tante emozioni e tante storie, così il primo giornale d'istituto d'Italia ha raccontato i suoi 25 anni di vita

I festeggiamenti per i 25 anni di 00Willy, il primo giornale d'istituto d'Italia, si sono tenuti là dove è iniziato tutto, al Liceo Scientifico Wiligelmo. L'emozione di questo quarto di secolo è riuscita a riempire l'aula magna del Liceo modenese con adulti e giovanissimi, per raccontare un viaggio non solo giornalistico, ma prima di tutto umano. La fondatrice dello 00Willy, Vincenza Capolino, ha così raccontato quell'esperienza: "All'inizio non ci dava credito nessuno, eravamo appunto un giornalino, ma non era giusto perché il nostro impegno era tanto. Non bisognava solo scrivere, ma anche cercare gli sponsor, stampare i giornali e venderli. Grazie alla nostra ostinazione siamo riusciti a diventare un giornale d'istituto vero e proprio, il primo d'Italia."

00Willy è stata una palestra di vita che è servita a molti, anche a chi non ha intrapreso poi la carriera del giornalista, in particolare hanno raccontato la propria esperienza sei medici, oggi professionisti affermati nei propri settori, tra cui persino il presidente di Medici Senza Frontiere. Altri hanno invece deciso di seguire quell'amore professionale nato nei banchi di scuola, con nomi noti come Gabriele Sorrentino. "Dei giornalisti qui presenti il mio ringraziamento va a Francesco Zarzana - ha raccontato la professoressa di filosofia - che è stato il primo giornalista a parlare di noi, quando non eravamo nessuno, e sono sicura che a farci crescere è stata anche la sua attenzione."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

00Willy festeggia 25 anni. Il giornale d'istituto più antico d'Italia si racconta al Wiligelmo

ModenaToday è in caricamento