rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Eventi Montale Rangone

A Montale la mietitura si fa con i falcetti di bronzo

Domenica 26 giugno alla Terramara per scoprire il ciclo del pane nella preistoria

La fine di giugno è tempo di mietitura, fin dalla preistoria, e anche la giornata di domenica 26 giugno al parco archeologico della Terramara di Montale (via Vandelli) sarà dedicata al ciclo produttivo del pane nell'Età del bronzo. Dal taglio del grano alla battitura, alla macinatura, si utilizzeranno strumenti che gli archeologi hanno riprodotto basandosi sugli originali recuperati negli scavi: falcetti in bronzo, macine in pietra, contenitori in ceramica, taglieri e mestoli di legno. Nella stagione primaverile ed estiva il museo della Terramara è aperto dalle 10 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 19, con possibilità di entrare fino a un'ora prima della chiusura. Il biglietto d'ingresso costa 6 euro, 4 euro per i bambini tra i 6 e i 13 anni. Ingresso gratuito per bambini sotto i 5 anni o anziani sopra i 65, per altri sconti e riduzioni si può consultare il sito web (www.parcomontale.it). In caso di maltempo il programma potrebbe subire delle variazioni: si consiglia di telefonare al numero 059 532020 a partire dalle 9 di domenica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Montale la mietitura si fa con i falcetti di bronzo

ModenaToday è in caricamento