"Adoramus Te", l'organo della Chiesa di Sant'Agostino torna a suonare per il Concerto di Natale

L'organo della Chiesa comunale di Sant'Agostino suona da cinquecento anni. Ha suonato per i frati agostiniani e per i duchi d'Este, per i fedeli e per tutti i cittadini: è il più antico della città ed uno dei più preziosi. Tornerà a suonare ancora una volta, per tutti, venerdì 20 dicembre, alle 20.30, in occasione del concerto di Natale “Adoramus Te”, a cura della Cappella Musicale del Duomo. L’ingresso è libero.

Il programma del concerto prevede musiche di Jacopo Fogliani (1468-1548), Giovanni Battista Viviani (1638-1692), Giovanni Battista Martini (1706-1784), Georg Friedrich Händel (1685-1759) e Arcangelo Corelli (1653-1713). Gli interpreti saranno Gabriele Cassone alla tromba barocca, Daniele Bononcini all’organo, e l’Orchestra I Musici di Parma, diretta da Daniele Bononcini.

Gli eventi delle ‘Feste ad Ago’ sono tutti ad ingresso gratuito e proseguiranno fino al 6 gennaio 2020. Il programma completo è disponibile sul sito web. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale
  • "Concerto di Natale": Matteo Macchioni canta in diretta streaming dal Duomo di San Giorgio

    • Gratis
    • 18 dicembre 2020
    • Online

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Mostre. Storie di maghette, calciatori e robottoni al Museo della Figurina

    • dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Figurina
  • Arnaldo Pomodoro, le opere di uno dei più grandi scultori contemporanei in esposizione a Soliera

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello Campori
  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento