Il tour promozionale di Almost Nothing al cinema Astra di Modena

Il 22 novembre alle ore 21:00 presso il Cinema Astra di Modena, si terrà la proiezione del film ALMOST NOTHING. CERN: LA SCOPERTA DEL FUTURO diretto da Anna de Manincor del collettivo ZimmerFrei, distribuito da I Wonder Pictures. Per l’occasione, a presentare il film e a dibattere con il pubblico presente in sala saranno presenti Anna de Manincor, regista del collettivo ZimmerFrei, Serena Gramizzi, produttrice per Bo Film, Antonio Sidoti, ricercatore dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), l’ente che coordina la partecipazione dell’Italia al CERN, e Andrea Bozzetti ricercatore dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN).

Il film è un viaggio all’interno di una delle istituzioni scientifiche più importanti al mondo, il CERN di Ginevra. Ma il punto di vista del racconto non è solo prettamente scientifico: la regista Anna de Manincor lascia il Bosone di Higgs e le onde gravitazionali sullo sfondo e punta l’obbiettivo sugli esseri umani che lavorano in questo labirinto di corridoi, cavi e componenti metallici di alta precisione. E ci porta a scoprire una comunità di scienziati votata alla ricerca e alla scoperta del futuro, abitanti di una vera e propria città in cui non c’è spazio per i concetti di nazionalità o religione e in cui è possibile cambiare le sorti dell’intera umanità.

Se vi siete mai chiesti dove siano state concepite alcune fra le innovazioni tecnologiche più importanti per l’uomo, la risposta è servita: in una caffetteria. In particolare, nella caffetteria del CERN, l’Organizzazione europea per la ricerca nucleare. Sul confine tra la Francia e la Svizzera, il CERN non è solo il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle, ma una vera e propria cittadella, dove menti brillanti da tutto il mondo si confrontano ogni giorno per cambiare, letteralmente, le sorti dell’umanità. Dagli aneddoti sulle scoperte più audaci – come una cosetta che si chiama World Wide Web – alla prima fotografia non scientifica apparsa in rete, un ritratto della girl band ufficiale del CERN (Les Horribles Cernettes) che senza volerlo aprì la strada a tutti i social network, ALMOST NOTHING. CERN: LA SCOPERTA DEL FUTURO osserva con passione e ironia una comunità scientifica al lavoro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Basta uno sguardo: dodici fotografie ritraggono l'anima del Mercato Albinelli

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Mercato Albinelli
  • "Il Museo in diretta" presenta online la spettacolare chiesa di Sant'Agostino

    • solo oggi
    • Gratis
    • 21 gennaio 2021
    • Online
  • Giornata della memoria, in tv il concerto "Liberazione - Il tempo resterà"

    • solo domani
    • 22 gennaio 2021
    • Teatro Storchi
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ModenaToday è in caricamento