Preziosi, eccellenze gastronomiche e opere d’arte all'asta per ANT al Museo Ferrari

Domenica 18 novembre alle ore 18.15 presso Museo Enzo Ferrari di Modena. Per festeggiare i 40 anni di Fondazione ANT a Modena, la tradizionale Asta di solidarietà si tinge di giallo e blu: il giallo del Museo Enzo Ferrari che ospita la manifestazione, infatti, associato al blu dà vita ai colori di Modena, città di grande tradizione solidale. 

Innovazione, alto artigianato ed eccellenza sono i fili conduttori dei lotti che andranno all’incanto, generosamente donati a Fondazione ANT da commercianti, aziende e ristoratori del territorio con il desiderio di sostenere il lavoro l’impegno delle équipe medico-sanitarie che portano a casa dei malati di tumore cure specialistiche e un aiuto concreto, esteso anche ai familiari.

Non mancheranno le borse di grandi firme, i preziosi, gli champagne e le cene degustazione, le ricche ceste di prodotti alimentari e gli spettacolo teatrali. Presenti anche oggetti unici come la casacca autografata dello Chef Massimo Bottura, la maglia autografata del calciatore Kevin Prince Boateng, i modellini di Pagani autografati dal fondatore Horacio. 

La serata si conclude con l'aperitivo di Riso e Risa Catering, i vini di Cleto Chiarli, la pasticceria del Giamberlano e le decorazioni floreali di Settedifiori. 

Il ricavato dell'iniziativa andrà a sostenere i progetti gratuiti di assistenza medico-specialistica ai malati di tumore e prevenzione oncologica che Fondazione ANT porta avanti sul territorio di Modena e provincia. Un ringraziamento particolare alla Fondazione Casa di Enzo Ferrari-Museo, al Museo Enzo Ferrari, al Comune di Modena e agli sponsor BPER Banca, Mapei, Neotron, Caprari, San Felice 1893, Banco BPM, Tetrapak.

L'ingresso è libero previa prenotazione allo 059 238181 e al cell. 340 4049181. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Mostre. Storie di maghette, calciatori e robottoni al Museo della Figurina

    • dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Figurina
  • Arnaldo Pomodoro, le opere di uno dei più grandi scultori contemporanei in esposizione a Soliera

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello Campori
  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento