La grande battaglia dei cuscini a Carpi

Fino a 700 persone tra grandi e piccini potranno sfidarsi all’ultima cuscinata venerdì 28 luglio in piazza dei Martiri a Carpi. Il Castello dei ragazzi ha avuto questa idea,  che nasce dal ricordo degli scontri all’ultima piuma cha da bambini, tra fratelli, si facevano sul letto prima di andare a dormire: venerdì sera il gioco verrà centuplicato, diventando uno spettacolo di piazza esplosivo, divertente e di grande coinvolgimento.

Centinaia di leggerissimi cuscini multicolori consentiranno a tutti di combattere contro tutti, giovani, bambini, genitori e nonni. Ad un preciso segnale tutto poi si fermerà e la battaglia si concluderà in un soffio di piume.  Questo piccolo evento, curato dalla Compagnia Il Melarancio, prenderà il via dalle ore 21.30 (tempo permettendo) ed è riservato ai bambini dai 5 anni in su.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il Cinema Sotto le Stelle torna a Sassuolo nella suggestiva cornice di Piazzale della Rosa

    • dal 7 July al 30 August 2020
    • Piazzale della Rosa
  • Supercinema Estivo, il programma completo del mese di agosto

    • dal 1 al 31 August 2020
    • Supercinema Estivo
  • Spilamberto, cinque passeggiate sotto le stelle alla scoperta delle bellezze della città

    • Gratis
    • dal 8 July al 12 September 2020
    • Centro Storico
  • Festa Pd a Ponte Alto, il calendario definitivo degli spettacoli

    • dal 26 August al 21 September 2020
    • Ponte Alto
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento