A Bell’Italia di Maranello i burattini e la “Commedia” di Dante

Bell’Italia si anima questa settimana con due eventi culturali. Al Parco di quartiere in via Grizzaga sono in programma due iniziative gratuite, organizzate nel rispetto delle norme di prevenzione sanitaria. Mercoledì 8 luglio la rassegna “Burattini nel parco” propone lo spettacolo “Nonna e Volpe. Una casa per due” di Danilo Conti e Vladimiro Strinati, adatto ai bambini dai 4 anni in su (ore 21).

Giovedì 9 luglio proseguono gli incontri dedicati alla Divina Commedia, quest’anno incentrati sui canti del Purgatorio e Paradiso: la serata, gratuita, sarà dedicata alle “anime dei penitenti”, con le letture di Franca Lovino, l'accompagnamento musicale al violino del maestro Gentjan Llukaci e l’introduzione di Gian Carla Moscattini. Un appuntamento per raccontare la Commedia in modo semplice e immediato, per comprenderne la simbologia e il messaggio attraverso letture, musiche e immagini suggestive.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Non è la sagra!", a Castelvetro due settimane di eventi diffusi per celebrare il Grasparossa

    • Gratis
    • dal 13 al 27 settembre 2020
    • Castelvetro
  • Celebrazioni di Luciano Pavarotti, un ricchissimo programma di concerti

    • dal 5 settembre al 12 ottobre 2020
  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Escursioni, tre appuntamenti alla scoperta della Via Romea Nonantolana

    • dal 13 al 27 settembre 2020
    • vedi articolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento