Pavullo, doppia coreografia Carmen+Bolero

  • Dove
    Cinema Teatro Walter Mac Mazzieri
    Indirizzo non disponibile
    Pavullo nel Frignano
  • Quando
    Dal 20/03/2018 al 20/03/2018
    21.00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Con Carmen + Bolero, due coreografie originali della Compagnia MM Contemporary Dance Company, la danza contemporanea è di scena martedì prossimo 20 marzo 2018 alle ore 21.00 al Cinema Teatro Walter Mac Mazzieri di Pavullo nel Frignano, nell’ambito della Stagione teatrale affidata per il terzo anno consecutivo al Circuito Multidisciplinare Regionale dell'Emilia Romagna di ATER – Associazione Teatrale Emilia-Romagna.

Per Carmen: coreografia di Emanuele Soavi, musica di Georges Bizet, Los Panchos, costumi di Alessio Rosati con la collaborazione di Nuvia Valestri, light design di Cristina Spelti, interpreti 7 danzatori. Una produzione MM Contemporary Dance Company con il sostegno di Compagnia Naturalis Labor. Durata: 40 minuti.

Per Bolero: coreografia di Michele Merola, musica di Maurice Ravel, Stefano Corrias, costumi di Alessio Rosati con la collaborazione di Nuvia Valestri, light design di Cristina Spelti, interpreti: 7 danzatori. Una produzione MM Contemporary Dance Company  con il sostegno di Compagnia Naturalis Labor. Durata: 30 minuti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Basta uno sguardo: dodici fotografie ritraggono l'anima del Mercato Albinelli

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Mercato Albinelli
  • La magia del Natale si accende con il presepe dell'Ex Cinema Principe

    • Gratis
    • dal 8 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Ex Cinema Principe
  • Giorno della Memoria, quattro appuntamenti con la Fondazione Fossoli

    • Gratis
    • dal 26 al 27 gennaio 2021
    • Online
  • Convegno Nazionale sulla Cannabis terapeutica, a Modena la seconda edizione

    • dal 6 al 7 febbraio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ModenaToday è in caricamento