A Castelfranco Emilia la fiera del tessile ecosostenibile

La cornice di Piazza Garibaldi e del mercato di prodotti agricoli locali Bio c'è! Mercatino solidale accoglierà “teESSERE” piccola fiera del tessile ecologico etico e sostenibile con  laboratori e approfondimenti sul tema del consumo critico riferiti in particolare al settore del tessile e dell’abbigliamento ecologico.

Sarà la prima volta che ai cittadini di Castelfranco Emilia si darà occasione per conoscere direttamente alcune realtà che producono abbigliamento, biancheria,  accessori,  intimo e calzature ecologici etici, solidali e sostenibili e per scoprire un settore impegnato sul tema dell'abitare la terra in modo rispettoso dell'ambiente e delle persone.

Molte sono le persone, le famiglie, che a Castelfranco Emilia hanno indirizzato i propri consumi alimentari su cibi biologici, di filiera corta e di basso impatto ambientale; molto c’è ancora da imparare e conoscere sul tema della filiera tessile ecosostenibile. I temi sono molteplici: la coltivazione biologica senza pesticidi chimici delle fibre naturali, la lavorazione delle fibre naturali, l’impatto sull’ ambiente e sulla salute, i trattamenti delle fibre e delle colorazioni, il riuso di tessuti e abiti vintage, il lavoro minorile e lo sfruttamento della manodopera che purtroppo ancora troppo spesso appartengono all’industria del tessile convenzionale prodotto all’estero.  Nel pomeriggio la Bottega d’Oltremare organizzerà nella piazza del mercatino una merenda e un aperitivo bio con i prodotti del commercio equo e solidale.

La prima è rivolta a ragazzi e adulti: i produttori presenti saranno invitati a esporre una poesia d'autore che rappresenti la loro identità, il loro sentire il legame con la Terra e l'ambiente  e nella quale riconoscano un messaggio significativo da trasmettere a quanti passeggeranno nella piazza. Le poesie esposte costituiranno un riferimento che potrà ispirare i visitatori che vorranno lasciare al centro del mercato una loro poesia o un pensiero poetico sul legame che ci collega alla terra e su come è possibile abitarla in maniera sostenibile nel rispetto dell'ambiente e delle generazioni future.
La seconda iniziativa proposta nell'ambito di Assonanze, teESSERE NATURALE, è costituita da un insieme di attività gratuite per bambine e bambini accompagnati dai loro genitori, un percorso-gioco nel mondo del tessile naturale e della poesia per chi ancora non legge e non scrive, al fine di stimolare emozioni, sensazioni e attenzioni attraverso l'uso del tatto. Il percorso si chiude con un piccolo angolo dove i genitori potranno dedicarsi alla lettura di poesie e filastrocche per i loro bambini.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • Cittadini digitali. Incontri online su Spid, Fascicolo sanitario elettronico e PagoPA

    • Gratis
    • dal 24 marzo al 28 aprile 2021
    • Online
  • Con la zona arancione tornano tutti i banchi del mercato del lunedì

    • solo domani
    • Gratis
    • 12 aprile 2021
    • Parco Novi Sad
  • Anna Campori Seghizzi, alla Galleria Estense una mostra dossier della nobildonna modenese

    • dal 15 febbraio al 2 maggio 2021
    • Galleria Estense
  • "Profumo di gatto, profumo di libertà", mostra open air e sul web

    • dal 21 marzo al 21 aprile 2021
    • Piccolo Museo Profumalchemico
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ModenaToday è in caricamento