EstatOFF, sul palco modenese arriva il pop di Cimini

Giovedì 30 maggio, dalle 22:00 (apertura dalle 21.00), arriva sul palco dell’EstatOFF di Modena il pop d’autore di Cimini, nella speciale formula di ingresso Up to You, cioè a offerta libera e riservato ai soci dell’Associazione Culturale Stòff.

Dopo una stagione invernale da record nel circolo OFF di Via Morandi, Associazione Culturale Stòff vuole restituire all’importante seguito di consensi e partecipazione un cartellone ricco di artisti della scena musicale italiana in cui sarà il pubblico stesso a
decidere che valore dare al live.

Dopo “Ancora Meglio”, il terzo album uscito per Garrincha Dischi a marzo 2018, prosegue il percorso che lo conferma come uno degli artisti più interessanti del 2019 nel panorama indipendente italiano. A pochi giorni dall’uscita del tributo “Faber Nostrum“, in
cui ha duettato con i compagni di etichetta Lo Stato Sociale, Cimini torna protagonista a Modena con il nuovo singolo “Anime Impazzite“, uscito il 17 maggio sempre per Garrincha Dischi. Un brano in cui ritmo allegro e il significato un po’ amaro si
fondono
confermando quella cifra stilistica che ha portato rapidamente alla ribalta il cantautore calabrese.

«Anime Impazzite cerca di riavvicinare le persone alla natura: secondo me passa dall’ambientalismo di Greta, dalle polveri sottili, fino a quella sensazione di soffocamento che proviamo nella vita di tutti i giorni, dal fare la spesa all’andare in chiesa, fino alle
relazioni con le altre persone» afferma Cimini. Con “Anime Impazzite” si chiude un ciclo importante per Cimini, iniziato nel novembre 2017 con il lancio di “La legge di Murphy“, che lo porterà a calcare importanti palchi in tutta Italia, arrivando anche in quelle città che non erano

Prima e dopo il live selezione musicale a cura di Simone Bondi e Maurizio Covili.

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • “Vita dei grandi nella musica”: quattro appuntamenti per conoscere la musica classica

    • dal 27 gennaio al 6 aprile 2020
    • Centro 'Via Vittorio Veneto’

I più visti

  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "9 Gennaio 1950- 9 Gennaio 2020: la memoria della città", in mostra ad AGO

    • dal 9 gennaio al 8 marzo 2020
    • AGO Modena Fabbriche Culturali
  • 51° Edizione del Carnevale dei Ragazzi di Piumazzo, due domeniche all'insegna del divertimento

    • Gratis
    • dal 23 febbraio al 15 marzo 2020
    • Piumazzo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento