Le domeniche d'estate la colazione si fa sul prato di Casa Pavarotti

La casa Museo Pavarotti propone una insolita iniziativa estiva, con l'obiettivo di far diventare la location un luogo ancor più conosciuto e vissuto. "Buon giorno a Casa Pavarotti" è l'evento che prenderò il via domenica 5 luglio e sarà replicato ogni domenica estiva, fino al 6 settembre, data dell'anniverasio della scomparsa del Maestro. 

Il programma prevede, dalle ore 10.00, colazione sul prato, visita alla Casa Museo e a seguire concerto dal vivo nel “giardino della musica”

I posti sono ovviamente limitati. Per informazioni e prenotazioni: info@casamuseolucianopavarotti.it o 059.460778

Dal 5 luglio, la domenica dalle 10.00 alle 13.00, la casa museo sarà riservata all'iniziativa e sarà aperta ai soli partecipanti. La Casa Museo riaprirà ai visitatori dalle ore 13.00 (sino alla chiusura consueta alle ore 18.00)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Zocca, la Sagra della Castagna e del Marrone Tipico giunge alla 43° Edizione

    • Gratis
    • dal 11 al 25 ottobre 2020
    • Centro Storico
  • Spilamberto, Vignola e Castelvetro: alla scoperta dei borghi delle Terre di Castelli con Free Walking Tour

    • dal 19 settembre al 14 novembre 2020
    • Terre dei Castelli
  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Giornate Fai d'Autunno, visite guidate al Castello di Guiglia

    • Gratis
    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • Castello e Feudo Montecuccoli Laderchi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento