I reggiani Fog Eaters per il Modena Blues Festival e i modenesi Bittersweet nel weekend del Millybar

Ancora tanta buona musica dal vivo al Millybar. Prosegue infatti venerdì 20 luglio il Modena Blues Festival, la rassegna con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, del Comune di Modena, il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Hera e Conad Giardino, con la direzione artistica di Francesco Coppola.

La penultima giornata della rassegna – che si concluderà il prossimo 27 luglio -  prevede dalle ore 20 il Workshop “Fotografando Musica” La tecnica del Bianco a cura di AC Factory scuola di fotografia, che cura anche il Photocontest a premi che si svolge durante il concerto serale. 

Alle 21,30 il concerto dei FOG EATERS, quartetto “Chicago Blues” originario dell’Emilia. Il loro repertorio è molto vasto, ma vede come protagonista indiscusso il blues elettrico di Chicago insieme al Texas blues, i cui esponenti principali sono Fabulous Tunderbirds, Jimmie Vaughan, Muddy Waters, Ronny Earl, Albert Collins, Albert King. Tra i generi prediletti dal quartetto non mancano i rock’n roll, i boogie e gli swing anni ’50 per far scatenare e divertire chi vuole ballare. Nella loro playlist anche pezzi propri: è appena uscito il loro primo album di inediti. I Fog Eaters sono: Giorgio Pinna, voce; Andrea Pititto, chitarra; Fabio Cavalca, basso; Oscar Abelli. Batteria.

Sabato 21 luglio tornano per la terza volta a grande richiesta al Millybar i Bittersweet. Propongono un viaggio musicale tra le due sponde degli States, per lo più di rock anni 90. Brani propri e covers reinterpretate di importanti rock band americane. Cecco Signa, Paolo Zoboli, Lele Morselli (ex Ateche) insieme a Marcello Borsari rendono omaggio ad alcuni dei nomi più importanti e dei brani più belli del decennio in cui il Rock ha scoperto una nuova vita, tornando ai vertici di tutte le classifiche, per una nuova era della cosiddetta generazione x. Nirvana, Red hot chili peppers, Pearl jam, Lenny Kravitz, Mettalica, U2, R.E.M.... ma anche Oasis, Verve, Blur, Foo Figthers, Offspring, Green Day... sono alcuni dei nomi che i BITTERSWEET ripropongono in un live coinvolgente da cantare e ballare. Prima di Bittersweet l’esibizione di MAD “Music against disorder” la band creata da un progetto del Social Point. 

Domenica  22 luglio torna il jazz con “The Sunday Jam”: la jam session del Millybar che prevede una prima parte condotta dalla house band del Millybar che vedrà come ospite d'eccezione il pianista Stefano Calzolari. Ad accompagnarlo Pablo Del Carlo al contrabbasso e Francesco Coppola alla batteria. Altri musicisti si aggiungeranno per jammare fino verso le 22.

Lunedì 16 tango e milonga con il Circolo Gardel dalle 21,30

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale
  • Musica a Palazzo, nuova data a Pavullo con il duo rock Overthought

    • solo domani
    • Gratis
    • 30 ottobre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale

I più visti

  • Spilamberto, Vignola e Castelvetro: alla scoperta dei borghi delle Terre di Castelli con Free Walking Tour

    • dal 19 settembre al 14 novembre 2020
    • Terre dei Castelli
  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • "PAM!", gli artisti modenesi contemporanei si riuniscono in una mostra a tre sedi

    • Gratis
    • dal 5 settembre al 7 novembre 2020
    • vedi articolo
  • "Hare to ke ハレとケ": a Maranello un nuovo ciclo di incontri sull Giappone, tra sacro e quotidiano

    • Gratis
    • dal 5 settembre al 14 novembre 2020
    • Biblioteca Mabic
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento