Concerti Via Divisione Acqui / Viale dello Sport

Operaio 20enne ucciso dal crollo del palco, Jovanotti sospende il tour

Annullata la data modenese del tour di Jovanotti prevista per mercoledì 14 dicembre in seguito al tragico incidente occorso oggi pomeriggio a Trieste: un giovane operaio ha perso la vita in seguito al crollo della struttura a cui avrebbero dovuto essere appesi audio e luci

Jovanotti

Il concerto di Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, previsto per mercoledì 14 dicembre al PalaCasaModena è stato annullato. La decisione è stata presa dopo il tragico episodio verificatosi oggi pomeriggio al PalaSport di Trieste: durante l'allestimento del concerto previsto per questa sera, è crollata attorno alle ore 14 la struttura a cui avrebbero dovuto essere appesi audio e luci. Normalmente tutti gli apparati vengono appesi mediante motori ai tetti dei Palazzi dello Sport ma, visto che la configurazione di quello di Trieste non permette quest'operazione, era stata noleggiata per questo concerto una struttura denominata "ground support" che ha improvvisamente ceduto. Nel crollo è stato coinvolto tutto il personale al momento al lavoro con il tragico bilancio di un morto ( Francesco Pinna, un operaio 20enne) e dieci feriti. I motivi del cedimento della struttura sono al momento sconosciuti ed incomprensibili dato che il piano di lavoro era stato redatto, come sempre, da un ingegnere abilitato. Spetterà alla Magistratura e ai periti nominati stabilire le cause del crollo. I prossimi concerti sono al momento sospesi e verrà data comunicazione entro domani sera delle decisioni prese riguardo agli stessi. A breve novità sull'eventuale rimborso biglietti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio 20enne ucciso dal crollo del palco, Jovanotti sospende il tour

ModenaToday è in caricamento