Ingegneria per l’Industria intelligente, via ai test per la nuova laurea Unimore

Il corso di laurea triennale professionalizzante formerà tecnici ad alta qualificazione professionali, pronti ad affrontare le sfide dell'Industria 4.0. Ammesse un massimo di 50 matricole. L’iscrizione on line alla selezione Unimore disposta per il corso va fatta entro il 5 settembre

Pubblicato il bando per il nuovo corso di laurea triennale in Ingegneria per l’Industria intelligente, proposto dal DISMI – Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria di Unimore. Si tratta di un percorso professionalizzante, realizzato d’intesa con il Collegio dei Perirti industriali di Modena, Reggio Emilia e Mantova, attraverso il quale l’Ateneo emiliano si colloca all'avanguardia in questo settore, offrendo un percorso di studi che ha come obiettivo la formazione di tecnici ad alta qualificazione professionale, pronti immediatamente dopo la laurea ad affrontare le sfide dell'Industria 4.0.

“La quarta rivoluzione industriale, detta Industria 4.0, - afferma il Presidente del corso prof. Cesare Fantuzzi di Unimore - rappresenta quell’innovazione che porta ad ottenere processi di produzione industriale completamente automatizzati e interconnessi. Per la sua completa attuazione è necessaria la presenza di tecnici altamente specializzati, che abbiano competenze di alto profilo nelle discipline della meccanica, dell'elettronica, dei controlli, dell'informatica, e della loro integrazione. Questa interconnessione si evidenzia sia nei prodotti ma anche nei processi, e quindi richiede la formazione di nuove figure professionali che possano fornire supporto negli ambiti aziendali, ma anche per gli studi degli ordini professionali che forniscono servizi e consulenza a tutti gli attori del sistema produttivo, dalle aziende private fino alle pubbliche amministrazioni che debbono interagire con il mondo produttivo della quarta rivoluzione industriale”.

Il corso in Ingegneria per l'Industria Intelligente, cui potrà accedere un massimo di 50 studenti, è stato progettato per fornire ai futuri laureati metodi e tecniche che li aiutino ad affrontare le sfide relative alle nuove tecnologie tipiche delle fabbriche intelligenti dell'Industria 4.0, integrando conoscenze teoriche di base delle materie caratterizzanti l'ingegneria, con sviluppo pratico di tali metodologie in laboratorio e la loro declinazione nelle realtà aziendali mediante un tirocinio formativo.

Le conoscenze fornite agli studenti sono relative alle discipline della Elettronica, della Meccanica, della Informatica e della Automatica, a cui sono affiancate competenze trasversali relative alle tecnologie moderne, alla risoluzione di problemi complessi, e le competenze fondamentali delle materie di base, quali Matematica e Fisica.

Per poter essere ammessi al primo anno di corso è prevista una procedura on line di selezione ed entrare in graduatoria.

Indispensabile, quindi, per gli interessati sostenere il TOLC-I, il test organizzato e gestito dal Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso (CISIA), entro le ore 24.00 del 4 settembre, per il quale al candidato è richiesto il versamento di un contributo pari a 30,00 (trenta) euro secondo le modalità e le tempistiche pubblicate sul portale CISIA (www.cisiaonline.it).

Il secondo passo è l’iscrizione on line alla selezione presso Unimore sul sito www.esse3.unimore.it aperta fino alle 15.30 del 5 settembre 2018, provvedendo al pagamento di un contributo spese di 25,00 (venticinque) euro, non rimborsabile, entro la medesima data. Il bollettino si genera automaticamente al termine della procedura di iscrizione on line. Il pagamento può essere effettuato direttamente on line con carta di credito, oppure presentando il modulo personale di pagamento (MAV) presso qualsiasi Istituto Bancario. Si ricorda che non sono validi ai fini dell’inserimento in graduatoria i pagamenti effettuati oltre il 5 settembre 2018.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ci si può iscrivere alla selezione Unimore anche prima di avere sostenuto il TOLC-I, vale a dire il test informatizzato di orientamento e valutazione finalizzato ad accertare l’attitudine e la preparazione agli studi. E’ erogato sulla piattaforma informatizzata gestita dal CISIA. Si tratta di un test individuale, diverso da studente a studente. Il TOLC-I è offerto in diversi Atenei. Al link https://tolc.cisiaonline.it/calendario.php è possibile consultare tutte le sedi aderenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale e grandine, una furia in piena notte si abbatte sulla provincia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Modena usano... il freddo!

  • Coronavirus, individuati 56 nuovi casi positivi. Due i decessi

  • Temporali. Ancora grandine e vento forte, crollati diversi alberi

  • Covid, 6 casi nel modenese. Un nuovo ingresso in terapia subintensiva

  • Contagio. Individuati 8 casi nel modenese, tutti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento