rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Concerti Stadio Braglia / Via Francesco Maria Molza

Concerti: il post-rock inglese dei Maybeshewill incendia "La Tenda"

Dopo essersi esibiti in giro per il mondo (Russia e Giappone le ultime mete toccate), il quartetto inglese è approdato in città offrendo una performance potente e determinata

Questa volta per Modena è arrivato il momento del Post-Rock. Sul palco della Tenda, lunedì sera, hanno suonato cinque ragazzi che arrivano direttamente da Leicestershire-UK, i Maybeshewill. Nati nel 2005 dall’idea dei due chitarristi Robin Southby e John Help raggiungono il successo con il loro primo album “Not for want of trying” al cui riviste del calibro di Rock Sound, Kerrang e Artrocker danno voti altissimi. L’uscita di “Sing the word hope in four part harmony” e “I was here for a moment, then I was gone”, secondo e terzo album, li ha portati a esibirsi in giro per il mondo, dalla Russia in Giappone fino ad arrivare a noi. La Tenda, sede della seconda e ultima tappa italiana del loro tour europeo si riempie pian piano e si sente nell’aria la voglia di lasciarsi trasportare dai potenti suoni elettrici intervallati da stacchi morbidi e melodici tipici del Post-Rock. Il concerto inizia e superato un piccolo problema tecnico al basso ("What the fuck is going on here???", queste le parole di Jamie Ward, bassista) l’energetico quintetto ha tirato dritto fino alla fine chiamando sotto al palco tutto il pubblico che non ha risparmiato di un solo applauso la band. Il bis regalato dai Maybeshewill, per un finale in grande stile, è una vera perla tratta dal loro primo LP, “He films the cloud pt. 2”. Un altro punto a favore per la band è stata anche la grande disponibilità e simpatia mostrata verso la platea modenese: a differenza di molte band che, una volta finito il concerto, spariscono nel backstage, il quartetto inglese è rimasto fuori a fare quattro chiacchiere, autografare qualche disco e guardare le foto scattate durante la serata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerti: il post-rock inglese dei Maybeshewill incendia "La Tenda"

ModenaToday è in caricamento