"Concerto di Natale": Matteo Macchioni canta in diretta streaming dal Duomo di San Giorgio

  • Dove
    Online
    Indirizzo non disponibile
    Sassuolo
  • Quando
    Dal 18/12/2020 al 18/12/2020
    21.00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Silent Night, White Christmas, i canti mariani, per finire con Adeste Fideles. Queste e tante altre saranno le canzoni che il tenore italiano di fama internazionale Matteo Macchioni, accompagnato dalla pianista Mirca Rosciani, porterà in scena il 18 dicembre in diretta live streaming (evento gratuito a porte chiuse, a partire dalle ore 21.00) dal Duomo di San Giorgio a Sassuolo. L’evento è in collaborazione con il Comune di Sassuolo, la regia è curata da "Tonio Service". Sarà possibile vedere il concerto in HD sulla pagina Facebook ufficiale del tenore Matteo Macchioni e sulla pagina Facebook del Comune di Sassuolo.

Il “Concerto di Natale” è nato da un’idea dello stesso tenore per regalare al pubblico un momento di gioia a ridosso delle festività natalizie. Nel mese di dicembre si sarebbe dovuto svolgere il tour dei “Concerti di Natale”, riproposto dopo il grande successo del 2019 e con l’aggiunta di altre suggestive e storiche chiese italiane, ma a causa dell’emergenza sanitaria il tour è stato cancellato.

«Per questo dicembre era previsto un tour che avrebbe attraversato le chiese più grandi di Torino, Padova, Modena, Bologna Firenze e Roma. Purtroppo, vista la situazione della pandemia da Covid-19, siamo stati costretti ad annullarlo, ma non volevo lasciare i miei fan e la gente senza un Natale in musica, volevo che la mia voce ci fosse comunque spiega il tenore Matteo Macchioni – Ho quindi progettato un evento totalmente in streaming nella chiesa di San Giorgio a Sassuolo, la mia città. Sarà trasmesso in tutto il mondo e tutti potranno vederlo e sentirlo gratuitamente. È una bella risposta e un modo per non abdicare al deserto culturale e musicale che ci sarebbe nel silenzio, nel semplice rinchiudersi aspettando tempi migliori. La tecnologia ci soccorre e io voglio coglierla appieno, per non far spegnere le note e la musica, nutrimento e sollievo all'anima delle persone, così provata e stanca in questi momenti. Il mio cuore è oltre l'ostacolo e lo dimostreremo al concerto di Natale 2020, a porte chiuse e in totale sicurezza, per tutti».

Matteo Macchioni nasce a Sassuolo e inizia fin da bambino a studiare musica. Nel 2007 consegue, con il massimo dei voti, il diploma accademico di secondo livello in pianoforte, coltivando parallelamente lo studio e la passione per il canto lirico. Dopo l’esperienza ad “Amici di Maria De Filippi” nel 2009, comincia la sua carriera sui palchi di tutto il mondo: canta nel Barbiere di Siviglia al Teatro del Bicentenario di León (Messico), nella Cenerentola all’Opera di Lipsia, nel Barbiere di Siviglia alla Royal Danish Opera House di Copenhagen, nella Cenerentola alla Welsh National Opera di Cardiff (Gran Bretagna), nel Guillaume Tell al Tiroler Festspiele di Erl e nel Mosè in Egitto al Bregenzer Festspiele. A dicembre 2019 si esibisce in concerto alla Grand Concert Hall del Conservatorio statale di musica "P. I. Čajkovskij" di Mosca e a Copenaghen per il The Royal Danish Orchestra's New Year's Concert. Il 5 settembre 2020 si è esibito nel suggestivo Piazzale della Rosa di Sassuolo per festeggiare i primi 10 anni di carriera. Durante il concerto Matteo Macchioni ha portato in scena celebri brani di repertorio lirico d'elezione e alcune interpretazioni legate al mondo della canzone italiana ed internazionale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale
  • "Concerto di Natale": Matteo Macchioni canta in diretta streaming dal Duomo di San Giorgio

    • Gratis
    • 18 dicembre 2020
    • Online

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Mostre. Storie di maghette, calciatori e robottoni al Museo della Figurina

    • dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Figurina
  • Arnaldo Pomodoro, le opere di uno dei più grandi scultori contemporanei in esposizione a Soliera

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello Campori
  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento