Filosofia e teatro, un ciclo di spettacoli teatrali di Fondazione Collegio San Carlo ed Ert

La Fondazione Collegio San Carlo ha avviato, grazie all’intervento di TRC, la trasmissione di quattro spettacoli teatrali realizzati negli ultimi anni in collaborazione con una delle realtà protagoniste della vita culturale modenese, Emilia Romagna Teatro Fondazione.

Il primo appuntamento si terrà martedì 5 maggio alle ore 22.30 sul canale 11 e sul canale 15 del digitale terrestre. Si inizierà con Stati e Imperi della Luna da Cyrano de Bergerac, testi scelti da Carlo Altini, drammaturgia di Matteo Salimbeni, con Daniele Cavone Felicioni, Michele Dell’Utri, Simone Francia, Michele Lisi, Diana Manea, Paolo Minnielli, Maria Vittoria Scarlattei, Jacopo Trebbi, immagini a cura di Riccardo Frati, elementi scenici Tullia Ruggeri. Un viaggio che abbraccia antropologia e cosmologia, mistica e biologia, politica e religione, dando corso alle innovazioni della letteratura utopica cinquecentesca e anticipando i racconti di fantascienza.

Si prosegue il 12 maggio con Le Operette morali da Giacomo Leopardi, testi scelti da Carlo Altini, drammaturgia collettiva di Michele Dell’Utri, Simone Francia, Diana Manea, Eugenio Papalia, Franca Penone, Simone Tangolo, musiche a cura di Filippo Zattini, immagini a cura di Riccardo Frati. Un viaggio attraverso i dialoghi, drammatici e al contempo ironici, di uno dei testi principiali della letteratura italiana, per affrontare alcune tra le grandi contraddizioni che attraversano la modernità.

Il 19 maggio è la volta de La Repubblica da Platone, a cura di Claudio Longhi, testi scelti da Carlo Altini, con Nicola Bortolotti, Michele Dell’Utri, Simone Francia, Lino Guanciale, Eugenio Papalia e con Olimpia Greco, regista assistente Giacomo Pedini. Dal mondo antico una riflessione sui rapporti tra verità, giustizia e legge, a partire da una domanda cruciale: “È possibile costruire una città giusta a partire dalla trasformazione di una città esistente?”.

Il ciclo si conclude martedì 26 maggio con Il Simposio da Platone, testi scelti da Carlo Altini, drammaturgia a cura di Lino Guanciale, con Donatella Allegro, Nicola Bortolotti, Michele Dell’Utri, Simone Francia, Diana Manea, Eugenio Papalia, Simone Tangolo, musiche a cura di Filippo Zattini, proiezioni a cura di Riccardo Frati

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un gioco teatrale e filosofico ambientato attorno al banchetto di un poeta: un’occasione per una appassionata difesa del valore del dubbio e del potere erotico che dà spinta e forma a qualsiasi ricerca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Covid. Studenti positivi in quattro scuole di Modena e in una di Carpi

  • Focolaio in un bar di Carpi, l'Ausl invita gli avventori a fare il tampone

  • Pullman nel fosso dopo uno scontro con un furgone, grave incidente a Campogalliano

  • Covid, 15 casi a Modena. Oltre la metà da contagio famigliare

  • Covid. La Regione lancia il test gratuito in farmacia per i genitori degli studenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento