menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lo sport che vince il bullismo: al via la collaborazione tra Fuori Campo 11 e Mabasta

Il Movimento Anti Bullismo Animato da Studenti Adolescenti (MABASTA) diventa partner dell'associazione sassolese: Daniele Manni e i suoi ragazzi protagonisti della nona puntata di FuoriCampo11

"È con grande piacere che annunciamo ufficialmente l’ingresso di un nuovo partner all’interno della nostra grande famiglia" annuncia oggi lo staff di Fuori Campo 11, riferendosi a MABASTA, il Movimento Anti Bullismo Animato da Studenti Adolescenti.

MABASTA è una startup sociale italiana, nata nel 2016, con l'obiettivo di contrastare il fenomeno di bullismo nella società, a partire dalla scuola. Nella figura del professor Daniele Manni, MABASTA ha risposto con grande entusiasmo all’appello di Fuori Campo 11, facendo una precisa scelta di campo insieme ai suoi ragazzi di quindici anni, capitanati dal team leader 19enne Mirko Cazzato, per una nuova collaborazione in ambito sportivo, educativo e sociale. L’associazione sassolese, infatti, è impegnata ormai da molti anni nel mondo dei giovani, e in particolare in quello della scuola, con tanti progetti e iniziative che guardano allo sport come una metafora di vita per superare insieme gli ostacoli che ogni atleta può incontrare lungo il suo cammino scolastico e un giorno anche professionale. Pertanto, MABASTA ha deciso di accogliere la chiamata di Fuori Campo 11 per poter dare il proprio contributo e la propria esperienza nei progetti realizzati dall’associazione, nella lotta al bullismo sempre attraverso il linguaggio universale del mondo dello sport, coinvolgendo atleti ed esperti all’interno di una delle partite più importanti dei nostri ragazzi.  

Barbara Fontanesi dichiara «Quando ho avuto l’occasione di conoscere il prof Danele Manni, ho capito subito che poteva essere uno di noi. Ci accomuna la creatività e la concretezza al servizio dei giovani oltre alla voglia di sensibilizzare gli studenti ed i giovani atleti, alle tematiche dell’accoglienza delle nostre diversità attraverso gli strumenti che abbiamo a disposizione: la scuola e lo sport», mentre Daniele Manni afferma «È un piacere ed un onore poter collaborare con Fuori Campo 11, siamo sicuri che l’unione delle forze, degli entusiasmi e, soprattutto, delle azioni concrete non è solo una soluzione opportuna ma addirittura indispensabile se si vuole davvero affrontare e lottare contro ogni forma di bullismo e cyberbullismo tra giovani».

Daniele Manni con una rappresentativa dei suoi ragazzi saranno ospiti in occasione della nona puntata della trasmissione online “Fuori Campo alle 11” del 21 marzo 2021, che sarà possibile seguire in diretta streaming sulla pagina Facebook o sul canale Youtube dell’associazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni anti-Covid, si apre la prenotazione per i 60-64enni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento