menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La scuola primaria di Levizzano terza al concorso nazionale "Con rispetto educando"

I bambini di Castelvetro sono stati premiati con un messaggio del Presidente Mattarella

La classe 4a (quest’anno 5a) della scuola primaria Cavedoni di Levizzano Rangone ha vinto il terzo premio nel concorso nazionale “Con Rispetto. Educando”, promosso dal MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) nello scorso anno scolastico, con il videoclip “Rispetti.Amo.Ci”. A consegnare i premi, in una cerimonia rigorosamente “online”, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in persona (nella foto).

Nel video i ragazzi della Cavedoni, con l’ausilio di insegnanti e genitori, hanno realizzato una sorta di “spot” di circa tre minuti dedicato al rispetto in varie situazioni dell’ambito scolastico, dal quale emergono anche altri importanti concetti, quali: buona educazione, gentilezza, tolleranza, buona volontà, pazienza, fiducia, attenzione, coraggio, empatia e altruismo.

Vivi apprezzamenti per il lavoro ed il premio sono stati espressi dall’Amministrazione comunale di Castelvetro. «Il messaggio che ci viene dai ragazzi - ha detto l’assessore alle pari opportunità, Veronica Campana - vuole essere che a scuola, come nella vita, non serve la bacchetta magica per vivere buone relazioni: per stare bene tutti insieme quello che ci vuole è rispetto».

Il video è liberamente visionabile a questo link.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ferrari, a maggio apre il ristorante Cavallino di Maranello

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento