Arteam Cup 2020, anche l'artista modenese Federica Poletti tra i finalisti del concorso nazionale

L'opera di Federica Poletti rimarrà in esposizione alla Fondazione Dino Zoli di Forlì fino al 5 dicembre 2020, data in cui verranno premiati i vincitori della sesta edizione del concorso

Tra i finalisti del prestigioso concorso artistico nazionale Arteam Cup 2020 c'è anche l’artista modenese Federica Poletti.

Classe 1980, Federica Poletti ha partecipato con l'opera Limen - Confine, 2019, olio su tela. La sua opera sarà esposta fino al 5 dicembre 2020 alla Fondazione Dino Zoli di Forlì, insieme a quella degli altri 59 finalisti della sesta edizione.

La mostra del concorso, ideato dall’Associazione Culturale Arteam di Albissola Marina (SV), è curata da Matteo Galbiati, Livia Savorelli e Nadia Stefanel. I lavori esposti saranno valutati da una giuria professionale composta da Marina Dacci (curatrice e membro del Comitato Scientifico della Fondazione Palazzo Magnani), Matteo Galbiati (critico d'arte e docente, Direttore web Espoarte e membro interno di Arteam), Lorenzo Madaro (curatore d’arte contemporanea e docente), Raffaele Quattrone (sociologo e curatore d'arte contemporanea), Leonardo Regano (storico dell’arte, critico e curatore indipendente), Livia Savorelli (Direttore Editoriale Espoarte) e Nadia Stefanel (direttrice della Fondazione Dino Zoli di Forlì, Cultural e Communication Manager per Dino Zoli Group).

La commissione giudicatrice individuerà i tre vincitori di categoria (Pittura, Scultura e Fotografia), tra i quali verrà decretato il vincitore assoluto di Arteam Cup 2020. La premiazione si terrà sabato 5 dicembre presso la Fondazione Dino Zoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna in zona gialla da domenica: Bonaccini: "No al coprifuoco natalizio"

  • Dpcm Natale 2020, approvato il decreto che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

  • Covid a Modena: scendono rispetto a ieri i nuovi casi. Ancora 11 i decessi

  • Conferma dal Ministero, l'Emilia-Romagna torna in "zona gialla"

  • Prodotti "non essenziali" accessibili ai clienti, multe per due ipermercati

Torna su
ModenaToday è in caricamento