menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imparare la scrittura creativa. Laboratorio teorico e pratico al Salotto Culturale Aggazzotti

Un percorso educativo sia individuale sia collettivo in un viaggio tra la scrittura teoria e pratica, con la possibilità di pubblicare la propria opera in formato e-book

Il Salotto Culturale Aggazzotti, in collaborazione con l'Associazione di Scrittori I Semi Neri, presenta il Laboratorio di Scrittura Creativa che si terrà a partire da mercoledì 3 ottobre 2018, dalle 19.00 alle 21.00, con frequenza bisettimanale, per sei lezioni e un totale di 12 ore. Docente del corso sarà Simone Covili, scrittore dell’Associazione I Semi Neri e del Laboratorio XOMEGAP con una pluriennale esperienza di didattica della narrativa. Il corso vuole essere un percorso sia individuale sia collettivo che favorirà lo scambio di esperienze tra i corsisti, il docente e gli scrittori invitati a partecipare, nell’ultima parte del Laboratorio, nella sezione dedicata agli “Incontri con l’Autore”. Il prodotto finale sarà un e-book al quale ogni allievo parteciperà con un proprio racconto.

Ospiti del corso saranno scrittori soci dell’Associazione I Semi Neri: Massimiliano Prandini, Gabriele Sorrentino, Sara Bosi e Manuela Fiorini, che porteranno la loro esperienza di narratori in alcuni temi specifici.

Il costo del Laboratorio è di 100,00 che verranno corrisposte al Salotto Aggazzotti direttamente la sera della prima lezione. Il termine per iscriversi è il 30 settembre. Chi è interessato invia una mail al Salotto Aggazzotti (tel. 392 0512291) all’indirizzo: salottoaggazzotti@gmail.com, indicando nome, cognome, indirizzo e numero di recapito telefonico.

Gli incontri si svolgono di mercoledì sera nelle seguenti date: 3/10 – 17/10 – 31/10 – 14/11 – 28/11 – 12/12. Il corso partirà solo se verranno raggiunti minimo 4 iscritti.

“L’idea – chiarisce Daniela Ori, Presidente dell’Associazione I Semi Neri - è quella di realizzare un vero e proprio laboratorio dove i partecipanti oltre ad apprendere le tecniche di base della scrittura, confronteranno i testi da loro elaborati e apprenderanno che il mestiere dello scrittore non è solo fatto di solitudine e creatività, ma è anche quello duro e spietato della critica e del confronto. Il laboratorio sarà come una sorta di “palestra” volta a preparare i partecipanti ad affrontare il testo scritto, nel modo più brillante e oggettivo possibile”.

“La struttura del Laboratorio – aggiunge il docente Simone Covili - prevede una prima parte divisa in argomenti, che fornirà ai partecipanti quella che chiamiamo “la cassetta degli attrezzi”, cioè l’insieme delle regole e dei trucchi per gestire le singole parti della storia. Per ogni argomento sono previsti uno o più esercizi. Nelle ultime quattro lezioni è previsto l’intervento di ospiti scrittori che parleranno di argomenti specifici. Alla parte teorica affiancheremo da subito una parte pratica: ogni singolo partecipante partirà da un’idea, svilupperà la scaletta di un racconto e procederà alla relativa stesura e all’editing, cercando di mettere in pratica il “mestiere” usando la cassetta degli attrezzi acquisita in precedenza. È importante, infine, che i partecipanti possano vedere concretizzato il frutto della propria fatica. Per questo motivo al termine del corso realizzeremo un e-book con i migliori racconti di ciascuno, scaricabile dal sito dell’Associazione.”

Gli argomenti del corso

·        Trovare le idee ed elaborarle

·        Il personaggio

o   Incontro con l’Autore: Massimiliano Prandini con il romanzo “Il Serpente di fuoco” (mercoledì 31 ottobre 2018)

·        L’ambientazione

o   Incontro con l’Autore: Gabriele Sorrentino con il romanzo “Mvtina, l’alba dell’Impero” (mercoledì 14 novembre 2018)

·        La trama

o   Incontro con l’Autore: Sara Bosi con il romanzo collettivo “I Ribelli di nuova Europa” (mercoledì 28 novembre 2018)

·        Le descrizioni

·        Il dialogo

·        I punti di vista

o   Incontro con l’Autore: Manuela Fiorini con il romanzo collettivo “L'Enigma del Toro” (mercoledì 12 dicembre 2018)

·        Revisione

·        Pubblicazione

I Semi Neri

L’Associazione I Semi Neri si costituisce nel 2007. Si tratta di una associazione culturale che riunisce scrittori, per promuovere e diffondere la cultura dello scrivere, con pubblicazioni ed eventi che hanno un particolare riferimento alla Storia e alle tradizioni del territorio modenese. Il nome richiama il famoso indovinello veronese del VIII-IX secolo: Se pareba boves/ Alba pratalia araba/ Et albo versorio teneba/ Et negro semen semenaba. (Teneva davanti a sé i buoi/ Arava i bianchi prati/ E aveva un bianco aratro/ E un nero seme seminava). Il nome evoca la finalità dello scrittore, che semina il frutto della propria ispirazione per creare un racconto, un romanzo o una poesia. L’Associazione promuove scritti collettivi dei soci, ma anche scritti dei singoli soci con presentazioni ed eventi di lettura. Opere collettive dell’Associazione: “Solitudine Giapponese e altre storie” (Il Fiorino 2007), “Emilia, la via maestra” (Damster 2010), “Presenze di spirito” (Damster 2011), “L’Enigma del Toro” (Damster 2013), “Soglie” (Damster 2016).

Il Docente

Simone Covili, socio effettivo scrittore dell’Associazione I Semi Neri, si occupa di scrittura creativa dal 2004 e di formazione nella scrittura e nel game-design dal 2011.

Tiene corsi di scrittura in diverse associazioni e scuole, e seminari di improvvisazione narrativa per adulti e bambini utilizzando nella didattica anche elementi di gioco (Biblioteche di Modena, Scuola elementare di Montefiorino e Sassuolo, Biblioteca di Baggiovara, Biblioteca di Cavezzo, Memo – centro formazione degli insegnanti di Modena. Tutti i progetti possono essere visionati sul profilo LINKED-IN di Simone Covili: https://www.linkedin.com/in/simonecovili ).

E’co-fondatore di Fabuliamo (servizi editoriali) e del laboratorio di scrittura XOmegaP con il quale ha all’attivo diversi progetti di scrittura collettiva, tra cui la trilogia fantasy Finisterra il cui secondo episodio ha vinto il Premio Cittadella 2013. Simone ha pubblicato diversi racconti in altrettante antologie ed è coautore del romanzo storico Francigena. Novellario - AD 1107 (Fabrizio Filios 2007, ripubblicata in e-book nel 2014 con Go-Ware) e del romanzo di fantascienza I Ribelli di Nuova Europa (edizioni Ciesse – 2017).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la provincia di Modena sarà "zona rossa" da giovedì 4 marzo

Attualità

Firmata l'ordinanza per la zona rossa, il testo e le nuove regole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento