Cultura

Curiosità Modenesi | La Bibbia di Borso D'este. Il libro modenese da 5 milioni di dollari

Come mai questo libro modenese all'asta è stato valutato ben 5 milioni di dollari? Il motivo è legato alla sua storia e alle bellezze che racchiude nelle sue pagine

Per chi ama la storia la Bibbia di Borso d'Este non è solo un libro, ma una delle storie di bellezza e di ricchezza più interessanti. Oggi conservata all'interno della Biblioteca Estense di Modena, un tempo si trovava nelle sale della famiglia Estensi, grazie alla commissione fatta da Borso d'Este tra il 1455 e il 1461, perchè quella di cui stiamo parlando non è una comune Bibbia, ma è come un David dell'editoria. 

I numeri sono la prima cosa che impressiona chi sente questa storia, infatti quando venne commissionata fu creata un'intera squadra di artisti diretta da Taddeo Crivelli e da Franceo dei Russi. Si dice che questi lavorassero giorno e notte, e che oltre alla precisione era stata ordinata anche la velocità di esecuzione. Ai tempi però realizzare un libro del genere, in termini di velocità, significava concluderlo in sei anni come accadde per questa Bibbia. 

Tuttavia il numero che lascia sempre più a bocca a perta è quanto venne paagta dal senatore Giovanni Treccani ad un'asta di Parigi, ovvero 5 milioni di dollari. Oggi è possibile ammirarla nella Biblioteca Estense di Modena proprio perché nel 1923, il senatore Treccani decise di donarla. Perché fu così stimata? Il motivo è legato alla cura e alla precisione delle sue immagini, che sono presenti in tutte le pagine di questo meraviglioso libro, con raffigurazioni di pitture di fauna, flora e ovviamente sacre. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Curiosità Modenesi | La Bibbia di Borso D'este. Il libro modenese da 5 milioni di dollari

ModenaToday è in caricamento