rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cultura

Curiosità Modenesi | Perché Modena è nata proprio in questo luogo?

Perché Modena è sorta in questo posto? Una serie di teorie che raccontano di una città pre-romana dal grande fascino, non solo urbanistico, ma anche spirituale

Quando pensiamo alla prima Modena ci viene in mente Mutina, ovvero il castrum diventato città edificata 2.200 anni fa e che proprio quest'anno viene ricordata con la mostra "Mutina Splendidissima". Eppure, Mutina non è altro che l'evoluzione di un precedente aggregato urbano nato in epoca etrusca e andato perduto con l'arrivo dei galli. Il nome che gli etruschi avevano scelto per la nostra città era quello di Muthuna, un nome molto più vicino all'attuale, rispetto per esempio alla sempre etrusca Felsina oggi nota come Bologna. Perchè gli etruschi decisero di edificare la prima Modena proprio in quel luogo?

Una risposta univoca ad oggi non esiste, eppure è evidente che prima gli etruschi e poi i romani trovarono in questo luogo una qualche caratteristica per cui fosse molto meglio per l'edificazione rispetto ad altri più vicini. Infatti, sempre del periodo abbiamo insediamenti a Castelvetro, San Cesario e a Savignano, eppure neppure in questa zona. Per capirlo bisognerebbe probabilmente indagare l'origine del nome di Muthuna, che per molti sarebbe riferito alla parola "motta" che indica per l'appunto una collina. 

Se fosse vera questa teoria, allora potremmo indicare la causa della sua edificazione in questo luogo perché qui millenni di anni fa vi era un altopiano, perfetto per difendersi, eppure non ci sono prove storiche o geologiche della presenza di questa caratteristica morfologica. Infatti qui sembra che vi fosse un avvallamento e allora sarebbe da indagare il nome in un altra parola, ovvero Mutino, il dio etrusco della fertilità dei campi, e in questo caso potrebbe indicare che qui vi fosse una comunità dedita alla coltivazione e da lì potrebbe aver avuto inizio la storia di Muthuna.

Eppure le ipotesi non terminano qui, infatti esiste una città a noi vicina che ha similarità nella radice del nome, ma si riferisce ad un altro dio. Si tratta di Mantova, che deriverebbe dall'etrusco Mantu, ovvero il dio della morte. Potrebbe essere che Modena non si trovasse nè in un altopiano nè in un'area dedita alla coltivazione, bensì in una zona paludosa e quindi dove fosse facile l'espandersi di epidemie. E allora ci dovremmo chiedere perché vennero proprio qui ad edificare. Non c'è ad oggi una risposta, seppur sia ragionevole pensare che gli etruschi bonificarono questi terreni rendendoli edificali, e per ricordarne l'origine ineggiarono la città al dio della morte. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Curiosità Modenesi | Perché Modena è nata proprio in questo luogo?

ModenaToday è in caricamento