"Dietro la Maschera", quando l'emergenza diventa un progetto fotografico

Si chiama "Dietro la Maschera" il nuovo progetto della fotografa mirandolese Roberta Mulinazzi. Prende ispirazione dall'onda emotiva e spiazzante del Covid 19, una raccolta di immagini di grande impatto che ritraggono persone locali, difendersi per mezzo di una mascherina, dalle paure con cui ogni individuo deve fare i conti tutti i giorni.

"Il progetto è appena iniziato - spiega Roberta -ho intenzione di lavorarci, e di arricchirlo di scatti."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una raccolta di immagini in bianco e nero che è possibile visitare sulla pagina Facebook dell'artista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Pullman nel fosso dopo uno scontro con un furgone, grave incidente a Campogalliano

  • Covid, 15 casi a Modena. Oltre la metà da contagio famigliare

  • Addio a Maria Lucia Matteo, stimata ginecologa di Carpi

  • Covid. La Regione lancia il test gratuito in farmacia per i genitori degli studenti

  • Contagio, 18 casi in provincia di Modena. Due ricoveri in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento