rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cultura

Mimose e mostra, gli appuntamenti dell'8 Marzo dell'UDI

"Otto marzo vuol dire lotta al femminicidio, allo stupro, alle percosse, alle molestie sessuali per strada e sul lavoro, alla disparità salariale tra uomini e donne, al demansionamento al rientro dalle maternità, al basso tasso di occupazione femminile, al destino della donna che, per rispondere a tutte le aspettative sociali - tradizionali e moderne - si dimentica di se stessa, del suo desiderio e della sua aspirazione alla libertà. Otto marzo vuol dire lotta all'espropriazione della nascita attraverso la medicalizzazione della gravidanza e del parto, alla disapplicazione della legge 194, all'imposizione di canoni estetici obbligati, alla mercificazione, frammentazione  in blocchi e compravendita del corpo femminile. Otto marzo vuol dire prendere una mimosa per sé e, magari, conservarla fino all'otto  marzo successivo come promemoria che, per noi dell'UDI, è otto marzo tutti i giorni". Con questo annuncio l'Unione Donne in Italia dà appuntamento alle iniziative dell'8 Marzo 2016.
 
LUNEDI 7 MARZO 2016
Punti di distribuzione mimosa, etc.:

Modena – Galleria Centro  Commerciale “I Gelsi” – Via Vignolese, 835
Baggiovara – Centro Commerciale “Baggiovara Center” – Via Giardini ang. Via  Settembrini 201 
 
MARTEDI 8 MARZO 2016
Punti di distribuzione mimosa, etc.:

Modena – Piazza Mazzini
Modena – Centro Commerciale “I Portali” - Viale dello Sport, 50
 Modena – Galleria Centro Commerciale “I Gelsi” – Via Vignolese, 835
Modena – Galleria Centro Commerciale “GrandEmilia”
Castelfranco Emilia – Galleria Le Magnolie – Via Loda, 6
Formigine – Galleria Giardini - Via Giardini, 77/79
Modena – Galleria Centro Commerciale “La Rotonda” - Strada Morane, 500/14
 
MEDOLLA – 8 MARZO 2016 ORE 16.00
Inaugurazione della mostra foto-documentaria
"Io vado... LIBERA",  realizzata in occasione del 70° anniversario della nascita dell'Udi di Modena,

A Cura di: Unione Donne in Italia di Modena (UDI) in collaborazione con il Centro documentazione donna di Modena (CDD) . allestimento, adattamento testi: A Different Eyes – Disegni: Arianna Farricella.

Presso la Sala Consigliare del Nuovo Municipio di Medolla.
Saranno presenti referenti dell'Amministrazione comunale, Judith Pinnock (Udi Modena) e Caterina Liotti (Centro documentazione donna) . La mostra sarà visitabile fino al 20 marzo nei seguenti orari di apertura: tutte le mattine dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30; i pomeriggi di martedì e giovedì dalle 14.30 alle 17.00. Sono previste  sei aperture con visite guidate: venerdì 11 e 18 marzo dalle 16.00 alle 18.00; sabato 12 e 19 marzo dalle 15.00 alle 17.00; domenica 13 e 20 marzo dalle 10.00 alle 12.00.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mimose e mostra, gli appuntamenti dell'8 Marzo dell'UDI

ModenaToday è in caricamento