rotate-mobile
Cultura Fiorano Modenese

Ennesimo FIlm Festival, gli studenti ancora protagonisti

Dall’Ennesimo Academy alle masterclass, l’Ennesimo migliora il suo occhio di riguardo per bambini e studenti

Nel 2022 l’Ennesimo conserva e amplia la sua missione nell’avere non solo come destinatari, ma anche come parte attiva del Festival gli studenti e i giovani rendendo sempre più Fiorano Modenese un luogo dove il cinema nasce e si sviluppa.

Se l’Ennesimo Academy, attiva dal 2015 e il cui scopo è quello di aiutare i bambini e i ragazzi a orientarsi nella quotidianità utilizzando il linguaggio dell’audiovisivo, ha negli anni trovato spazio in ben 212 classi di ogni ordine e grado, anche per il 2022 non è mancato il coinvolgimento attivo delle scuole, a partire da quelle di infanzia fino ad arrivare all’Università. L’offerta formativa, spiegano i direttori artistici Federico Ferrari e Mirco Marmiroli, «vuole fornire una chiave di lettura a bambini e ragazzi, in un periodo storico in cui siamo bombardati quotidianamente da foto e video in un flusso pressoché ininterrotto. Questa sovraesposizione infatti spesso non corrisponde ad una oggettiva capacità critica in grado di far emergere, in modo indipendente, la propria opinione su fatti, tematiche ed eventi con i quali entrano in contatto».

68 dunque le classi coinvolte nell’anno scolastico 2021/2022 nei progetti dell’Ennesimo Academy che troveranno la propria restituzione all’interno della settima edizione del Festival con proiezioni ed numerosi eventi dedicati. Una progettualità riconosciuta dal MIUR come buona pratica nell’ambito della didattica del linguaggio cinematografico a scuola e patrocinato dal Parlamento europeo, che ha coinvolto quest’anno un totale di oltre 1700 fra studenti e insegnanti suddivisi tra 18 Istituti in 7 differenti Comuni.

Dopo aver appreso le basi di cinema e di critica, gli studenti diventeranno protagonisti del Festival, che si terrà dall’1 all’8 maggio prossimo, e assegneranno come da tradizione l’Ennesimo Premio Giovani. Stavolta però, grazie alla neonata partnership con Comix (Franco Cosimo Panini Editore), troveranno nella selezione dedicata anche alcuni corti comici, al migliore dei quali andrà l’Ennesimo Comix Award. Oltre a votare, gli studenti parteciperanno al Premio per la Miglior Recensione: potranno scrivere una breve recensione, sfoggiando tutte le capacità di scrittura apprese nel corso dell’anno e ambendo a ottenere un premio nella serata finale.

L’attenzione verso i più giovani sarà protagonista poi di tanti momenti dedicati: dalle interviste ai registi dell’Ennesima Selezione Giovani che gli studenti saranno chiamati a fare, alle masterclass con i principali ospiti del Festival, fino alla Comix Academy, la scuola di comicità firmata Comix, che permetterà loro di scoprire le basi teoriche dell’umorismo e di cimentarsi con la realizzazione di un breve video divertente.

Nuova infine la collaborazione con le società calcistiche di Fiorano, AC Fiorano, Calcio Ubersetto, GS Spezzanese, i cui giovani atleti faranno da pubblico e giuria per la selezione Fuorifuoco, a tema sportivo.

Salendo d’età, la collaborazione con i corsi di Design del prodotto industriale dell’Università di Bologna e di Storia e Critica del Cinema dell’Università degli Studi di Parma porterà i Wannabe Designers ad assegnare un premio al Miglior film della selezione dei Caesar Design Film Award, la selezione dedicata al design, in collaborazione con Ceramiche Caesar. Non mancheranno i laboratori e le proiezioni dedicate ai più piccoli (3-8 anni) che si terranno i pomeriggi dell’1,6,7,8 maggio all’interno della Ludoteca Barone Rosso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesimo FIlm Festival, gli studenti ancora protagonisti

ModenaToday è in caricamento