menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I 10 eventi da non perdere questo weekend a Modena e provincia

I 10 ottimi motivi per passare un bel weekend a Modena in compagnia di spettacoli, concerti, musical, mostre e tanto altro

I 10 ottimi motivi per passare un bel weekend a Modena in compagnia di spettacoli, concerti, musical, mostre e tanto altro. Ecco i 10 eventi da non perdere questo weekend in città

1 - DRIVING WITH THE STAR. La mostra del Museo Enzo Ferrari di Modena è un omaggio a tutti coloro che guidano una Ferrari che passa attraverso le vicende dei protagonisti dello sport, della cultura, dell’industria e dello spettacolo. Nei 70 anni di storia del marchio, infatti, modelli straordinari hanno incrociato le vite di personaggi speciali. Passeggiando tra le vetture si ha la possibilità di compiere un affascinante viaggio nel tempo. Ogni Ferrari ricrea, infatti, l’epoca della quale è stata icona insieme a chi la guidava.

2 - LINEA F(UTURO), SCOPRIRE LA MODENA DEL '900 IN FILOBUS.  Domenica 5 marzo dalle ore 10 alle 13, in occasione della domenica ecologica, nuovo appuntamento con Linea F(uturo). ‘900 invisibile andata e ritorno. Lo spettacolo itinerante su filobus attraverserà il centro di Modena con tre fermate (Largo Porta Sant’Agostino, Corso Canalchiaro angolo Corso Duomo e Piazza Matteotti), che consentiranno al pubblico di salire e scendere liberamente dal ‘filodramma’. 

3 - SEGIO ROMANO "GUERRE, DEBITI E DEMOCRAZIA". Protagonista di Sabato alla BPER Forum Monzani Sergio Romano e il suo “Guerre, debiti e democrazia” (Laterza), introdotto da Giuliano Albarani, presidente dell’Istituto Storico di Modena. Dal Trattato di Versailles al Piano Marshall, la gestione del debito ha rappresentato da sempre uno dei motori fondamentali della politica europea: Sergio Romano, osservatore d'eccezione, ce ne mostra tutta la complessità nell'ultimo secolo e mezzo, evidenziando le interdipendenze tra i Paesi, l'importanza della fiducia reciproca per avviare la ripresa e che cosa abbiamo da imparare dalla nostra storia recente per costruire un futuro migliore.

4 -  A BOMPORTO TORNA FATTO IN ITALIASi rinnova l’appuntamento con l’evento Fatto in Italia, la rassegna molto amata e seguita in tutta la provincia e in diversi quartieri di Modena città in cui protagonisti sono i prodotti italiani. Abbigliamento ed accessori per tutta la famiglia, calzature per lui, per lei e per i più piccini, articoli per la casa come la biancheria, lenzuola per le camere da letto e teli per il bagno, tovaglie e tutto l’occorrente per la cucina; ma anche tutto quello che serve per il fai da te. All’evento Fatto in Italia sarà possibile davvero trovare tutto ciò di cui si ha bisogno, compresi frutta e verdura con il mercato contadino “Campagna in città” ed altri alimenti, dai prodotti da forno ai formaggi, come anche carne e pesce e verdure rigorosamente di stagione a Km zero.

5 - IL MUSEO NELL'OBIETTIVO. Il fotografo genovese Mario Cresci ha coinvolto gli studenti del master di Fondazione Fotografia in un progetto di ricerca artistica site-specific sui Musei Civici di Modena. Esito del percorso è una mostra fotografica ad ingresso gratuito, intitolata Corrispondenze, che si terrà a Palazzo dei Musei dal 25 febbraio al 4 giugno 2017.

6 - A MODENAFIERE C'E' VERDI PASSIONI.  Poco più di due settimane e per tutti sarà primavera. Qualcuno festeggerà come da tradizione il 21 marzo, qualcun altro sceglierà l’equinozio del 20. Ma quale che sia per ciascuno la data prescelta per cominciare le attività in giardino, al gardening e ai desideri dei ‘pollici verdi’ ModenaFiere dedica la quinta edizione di Verdi Passioni, in programma sabato 4 e domenica 5 marzo: due giornate aperte ai cultori del giardinaggio e dell’orticoltura, ai principianti di ogni età e agli amanti degli animali.

7- CATTANEO DELEDDA COUTURE. Moda e musica s'incontrano al Salotto Culturale Aggazzotti Domenica per raccontare la sfilata "Cattaneo Deledda Couture - When Music is The Force of Fashion" nei raffinati spazi di viale Martiri della Libertà.  Si tratta di una elegante capsule collection progettata e realizzata dalle allieve e a portare in passerella le loro creazioni saranno le stesse giovani stiliste, accompagnate dalla musica dal vivo del Trio Aurora Ensemble. La collezione è stata realizzata all'interno del progetto "Grace D", simulazione di un'azienda Eco-Fashion.

8 - VISITA AL CASTELLO DI SPEZZANO. Il Castello di Spezzano Domenica abbassa il ponte levatoio per quattro domeniche di aperture straordinarie. Come anteprima ritorna una nuova edizione di ‘Ospiti a corte’, denominata ‘Din, don, perepè, storie e musica per te!’,  iniziativa rivolta ai bambini da 4 a 9 anni, nella quale gli abitanti del castello li aspettano nell’antica cucina per una merenda davanti al cammino e un allegro pomeriggio di racconti e laboratori, dalle ore 16 alle ore 18, curato da Le Fantasmagoriche.

9 -  MUSICAL "BILLY ELLIOT" AL COMUNALE DI CARPI. Billy Elliot, film di Stephen Daldry del 2000 di grande successo, ispirato alla storia vera del ballerino Philip Mosley, arriva a Carpi in forma di musical. Con l’adattamento italiano e la regia originale di Massimo Romeo Piparo lo spettacolo è in cartellone infatti per il 3, 4 e 5 marzo al Teatro Comunale. Con le musiche pluripremiate di Elton John in un allestimento dal respiro internazionale firmato Massimo Romeo Piparo e dalla sua PeepArrow. in associazione con Il Sistina, completa una trilogia di cui ha parlato tutta la stampa  europea.

10 - GLI EVENTI ATTORNO ALL'8 MARZO. Hanno già preso avvio gli eventi che porteranno Modena all'8 Marzo in occasione della Giornata della Donna, con spettacoli, incontri, letture, confronti e tanto altro. Un panorama di eventi tutto da scoprire per raccontare, non dimenticare e guardare al futuro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Firmata l'ordinanza per la zona rossa, il testo e le nuove regole

Attualità

Zona rossa: a Modena asili, nidi e parrucchieri chiusi da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento